Oltre 2000 euro per gli allevatori di Amatrice In evidenza

I fondi sono stati raccolti nel corso di una cena benefica a Sarzana. Un'occasione per portare l'attenzione sui problemi dei molti allevatori del centro Italia che vedono a rischio i propri animali e le proprie attività a causa del sisma e del freddo.
Giovedì, 16 Febbraio 2017 10:58
La cena di beneficenza organizzata da un gruppo di cittadini di Sarzana a favore degli allevatori di Amatrice è stata un vero successo. A partecipare sono state oltre ottanta persone grazie a un semplice, quanto efficace, passaparola. Un vero circolo virtuoso che ha portato alla raccolta di 2.010 euro che sono stati devoluti all'associazione "I Patrignonesi Movimento per la terra". Di questi, 1820 euro sono stati raccolti durante la serata organizzata presso la splendida cornice del Loggiato di Gemmi, gli altri invece attraverso la vendita di vino Sangue di Lavaredo, uno degli sponsor della serata.

"Abbiamo voluto dare il nostro contributo: la cosa più semplice era cercare di coinvolgere più persone possibile – ha dichiarato la promotrice della serata Roberta Ruggeri - Così facendo non solo contribuiamo a livello economico, visto che a seguito del terremoto e delle recenti gravi condizioni climatiche gli allevatori si trovano in grande difficoltà, ma abbiamo informato della situazione altre persone che, a loro volta, faranno lo stesso. I beni di prima necessità sono cose semplici sulla carta, eppure i loro animali rischiano di morire, insieme alle realtà produttive della zona. Parliamo di fieno, mangime e carburante per nutrire e scaldare gli animali. Grazie alla collaborazione con il Gruppo Alpini 94 AUC SMALP, nella persona del sarzanese Gianfranco Baudone, abbiamo promosso questa serata che si è tradotta in un momento importante di condivisione, tanto che altre persone stanno pensando di organizzare nuovi eventi, sia sul nostro territorio che in altre città. Questo è l'esempio di come, a volte, basti poco per dar vita a una catena di solidarietà che va oltre i confini territoriali".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L’evento “Un Mare Per Tutti” in programma oggi, sabato 24 giugno, è stato rinviato in data da destinarsi a causa di condizioni meteo marine sfavorevoli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Riceviamo e pubblichiamo le precisazioni della Comunità Marinara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa