"Traditrice seriale": condannata a risarcire l'ex marito con 20 mila euro In evidenza

Si era rivolta ai giudici per ottenere la separazione dal marito, ma la sentenza, alla fine, la condanna nettamente: sarà infatti lei a dover versare all'uomo 20 mila euro.
Martedì, 14 Febbraio 2017 17:18

Come spiega l'avvocato Mariangela Belloni, legale dell'uomo, la donna dopo un'accesa discussione, aveva abbandonato il marito, i figli e la casa coniugale e dopo qualche tempo aveva richiesto la separazione, descrivendo oltretutto l'uomo come autoritario, prevaricatore e violento nei suoi confronti ed anche responsabile del fallimento del matrimonio.
L'uomo, dal canto suo, aveva negato tutte le accuse ed aveva a sua volta attribuito il fallimento del matrimonio alla moglie, in quanto intratteneva una relazione con un altro uomo.

L'avvocato Belloni spiega che le indagini difensive si sono concentrate sul computer del suo assistito, al quale la moglie aveva libero accesso.
Sul pc, conferma il legale, sono stati trovati foto e video della donna con diversi amanti, alcuni dei quali, oltretutto, erano stati colleghi del marito.

Questo, afferma l'avvocato Belloni: "Ha causato un indubbio sconvolgimento dell'ambiente lavorativo del marito e lo svilimento ed il disagio sul piano lavorativo e personale del coniuge, di cui ha leso la dignità e l'autostima".

DAL 2012 al marzo 2015 risulterebbero documentati sei rapporti, oltre a quello dell'epoca dell'introduzione del ricorso.

Tutto questo ha portato il Tribunale a condannare la donna e definirla "traditrice seriale".
Nella sentenza, infatti, si legge che: "Nel caso di specie la realtà con cui si è scontrato il convenuto è, si ribadisce, quella di aver subito non uno ma plurimi tradimenti e, quindi, di aver condiviso un rilevante segmento della sua vita matrimoniale con una traditrice seriale".

Il Tribunale ha pertanto condannato la donna a risarcire l'ormai ex marito con 20 mila euro.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L’evento “Un Mare Per Tutti” in programma oggi, sabato 24 giugno, è stato rinviato in data da destinarsi a causa di condizioni meteo marine sfavorevoli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Riceviamo e pubblichiamo le precisazioni della Comunità Marinara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa