Insediato il nuovo Prefetto della Spezia: conosciamo Antonio Lucio Garufi (videointervista) In evidenza

di Gianluca Solinas - Catanese di nascita, toscano di adozione, ma anche in Liguria per diversi anni: si è insediato oggi nella Prefettura della Spezia Antonio Lucio Garufi.

Lunedì, 13 Febbraio 2017 22:34

Video

Il 27 gennaio la nomina a Prefetto della Spezia, con contestuale promozione da Vice Prefetto; oggi l'insediamento. I primi incontri, oltre che con il personale, sono stati con i rappresentanti delle forze dell'ordine e con il Vescovo.
Poi la presentazione alla stampa: "Crescere e contribuire alla crescita della società e delle istituzioni": questo l'obiettivo del nuovo Prefetto che, nella nostra videointervista, ha affrontato diversi argomenti, tra i quali un posto di primo piano ha avuto l'immigrazione.


Antonio Lucio Garufi

Nato a Catania, 55 anni, viene da Firenze. Contestuale all'assegnazione alla Spezia la nomina da Vice Prefetto a Prefetto.
La nomina è arrivata nell'ambito del Consiglio dei Ministri che si è svolto questa mattina, venerdì 27 gennaio. Garufi prende il posto di Mauro Lubatti che ha lasciato l'incarico, per pensionamento, lo scorso luglio.
Nato a Catania il 19 novembre 1961, Antonio Lucio Garufi è laureato in Giurisprudenza. Entrato nell'Amministrazione dell'Interno nel 1989, ha ricoperto l'incarico di Vice Capo di Gabinetto a Parma. Trasferito al Viminale nel 1991, è stato funzionario addetto al Gabinetto del Ministro dell'Interno per circa 5 anni.
Dal 1995 al 2003 ha ricoperto il ruolo di Capo di Gabinetto nella neo costituita prefettura di Prato. E' stato anche Commissario Prefettizio a Poggio a Caiano.
Nel 2004 la promozione a Vice Prefetto.
E' stato in seguito Capo di Gabinetto del Prefetto di Lucca e del Prefetto di Genova.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Beverino, incendio in una abitazione

Domenica, 19 Novembre 2017 20:03 cronaca-beverino
Cause in corso di accertamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Paolo Putrino: "Scrivo a nome di Articolo 1 MdP". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa