"Ritorno all'Azzurro": in mostra le opere di Marisa Marino In evidenza

Di Valerio Cremolini - Il colore che distingue la gentile pittura di Marisa Marino è certamente l'azzurro e la pittrice non si è smentita nella personale in corso al Centro Culturale "A.Del Santo" (via Don Minzoni, 62), curata da Gabriella Mignani, intitolata, per l'appunto, "Ritorno all'azzurro", visitabile sino al 17 dicembre (dal martedì al sabato, dalle 17.00 alle 19.00).

Domenica, 11 Dicembre 2016 09:42

Il laborioso cammino dell'artista risale a molti anni addietro e i dipinti proposti nella personale promossa dalla sezione spezzina dell'Unione Cattolica Artisti Italiani documentano, seppure parzialmente, la vivacità della sua ricerca, più volte ammirata in mostre personali e rassegne collettive. Ricerca accalorata dal prediletto colore azzurro, che in altra occasione non ho indugiato a definirlo "Azzurro Marino", nonché accompagnata in ogni tempo da lusinghieri apporti critici.

È piuttosto comune cogliere in tali testimonianze la peculiarità del cromatismo, dominante della pittura della Marino, che vanta cicli tematici governati dal citato colore. A favore della pittrice va ancora segnalata la riconosciuta manualità nell'affrontare con passione non episodica ed apprezzabile sensibilità varie tecniche (disegno, pastello, acquarello, incisione, serigrafia, ecc.) e nel realizzare terrecotte ed interessanti ceramiche raku. Nella mostra congruo spazio è rivolto al soggetto femminile e al protagonismo della donna che la Marino, si legge già nel dovizioso testo di Francesca Mariani a corredo dell'ampia antologica al Centro "S.Allende" del 2007, "ha reso nuovamente dea riconsegnandole il perduto ruolo di magica fonte generatrice e ispiratrice".

La pittrice ha voluto nuovamente richiamare il contributo che ha la poesia nella sua pittura, ben definita dai persuasivi versi ("Hai disseminato/di vetri colorati/monili di aulica bellezza") della lirica "L'acqua nelle tue mani" della poetessa Isabella Tedesco Vergano.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La lettera di un gruppo di residenti: "Abbiamo creato una rete di comunicazione, non rinunciamo a perdere la tranquillità". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Prosegue il giro di vite sulla movida spezzina stabilito nei giorni scorsi nel Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa