Porto d'armi scaduto da cinque anni e fucili custoditi pericolosamente: denunciato pensionato di Framura In evidenza

Ieri mattina a Framura i carabinieri, nel corso di un controllo pianificato, hanno denunciato per detenzione abusiva di armi e munizioni e omessa custodia di armi, un uomo spezzino del '54 residente a Framura, pensionato.
Sabato, 20 Agosto 2016 14:42

All'uomo è stata sequestrata una doppietta Lancelotti calibro 12 non denunciata ed una scatola di cartucce contenente 25 colpi calibro 10 per i quali non disponeva di alcun titolo di regolare detenzione, avendo il porto d'armi scaduto nell'anno 2011 e mai rinnovato. L'uomo è stato proposto per il divieto di detenzione armi e munizioni essendo titolare anche di altri tre doppiette da caccia regolarmente detenute, ma custodite in un armadio non idoneo e che sono quindi state ritirate a titolo cautelativo.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si chiama Shannon, si è allontanata insieme ad altre due ragazze da una struttura per minori di Aulla e di lei si sono perse le tracce. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La Spezzina Diletta Bufo ha vinto la borsa di studio indetta dalla rivista RussiaPrivet per l’avviamento al giornalismo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa