Borghetto Vara, deciderà il tribunale in merito alla posizione del sindaco eletto a giugno e di un consigliere In evidenza

Sarà il Tribunale a decidere in merito all'incompatibilità o meno del sindaco di Borghetto Vara Claudio Del Vigo e del consigliere comunale Alessandro Del Vigo.

Venerdì, 05 Agosto 2016 12:21

Qui di seguito il comunicato stampa della ricorrente, la dottoressa Simonetta Cozzani.
"Il Presidente del Tribunale della Spezia ha fissato per il giorno otto settembre l'udienza per la discussione del ricorso presentato dalla dott.ssa Cozzani Simonetta candidata Sindaco alle recenti elezioni amministrative per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale di Borghetto Vara, tenutesi Domenica 5 Giugno 2016, contro la delibera di convalida della elezione del Sindaco di Borghetto Vara: Claudio Del Vigo e del consigliere Del Vigo Alessandro, per l'esistenza di procedimenti giudiziari pendenti promossi dagli stessi nei confronti del Comune di Borghetto Vara. La ricorrente è rappresentata in giudizio dall'Avv. Riccardo De Marco.

Infatti la loro posizione di incompatibilità veniva di già sollevata nella seduta consigliare di convalida degli eletti dal capogruppo della Lista "Primavera Borghettina" dott.Licari Andrea, che tra l'altro motivava il proprio dissenso, sia per le eccezioni sollevate dalla dott.Cozzzani Simonetta, pervenute al Sindaco ed al segretario comunale, sulla posizione di incompatibilità dello stesso Sindaco Del Vigo Claudio e del Consigliere Del Vigo Alessandro, per liti giudiziarie pendenti, non rimosse che per la mancanza, ai fini della legittimità, del parere tecnico-amministrativo, per la regolarità dell'atto, a seguito di precise competenze attribuite al segretario comunale.

Si rammenta che veniva eccepito nei confronti di Del Vigo Claudio il contenzioso sollevato in qualità di Presidente della Fondazione De Maestri contro il Comune di Borghetto Vara per un diniego di autorizzazione in materia edilizia mentre il consigliere Del Vigo Alessandro, nel frattempo delegato ai lavori pubblici, aveva più contenziosi con il Comune di Borghetto Vara, sia con il Tribunale della Spezia che con il Tar della Liguria, per un esproprio di parte di una sua proprietà a parte del Comune di Borghetto Vara necessaria per realizzare opera pubblica.

Nella applicazione delle fattispeci citate risulterebbe che il candidato Sindaco Del Vigo Claudio ed il consigliere Del Vigo Alessandro,in quanto entrambi hanno posizioni di lite pendente con il Comune di Borghetto Vara, dovrebbero essere dichiarati decaduti rispettivamente dalla carica di Sindaco Consigliere e di Consigliere.
Le prerogative del Sindaco, sostiene il ricorrente, organo propulsivo delle iniziative dell'Ente, pongono il sig. Del Vigo Claudio in certa posizione di conflitto anche con la carica di Presidente della sopra citata Fondazione e qualsiasi decisione e/o iniziativa amministrativa dallo stesso presa quale Sindaco potrebbe risultare inquinata ed inficiata nell'imparzialità del giudizio e quindi nell'esercizio delle proprie funzioni potrebbe trovarsi in contrasto con la normativa in essere.

Viene fatto annotare inoltre che il Comune di Borghetto, in quanto titolare di deleghe sulla assistenza socio sanitaria e nel contempo il Sindaco, Presidente di una Fondazione che esplica attività sempre nel settore socio sanitario con caratteristiche privatistiche, tariffando ogni prestazione per l'utenza, di fatto si trova in contrapposizione con il sistema sanitario pubblico titolo erogato con prevalenza gratuità.

Sono queste le motivazioni per cui il ricorrente chiede la decadenza dei citati: Sindaco e Consigliere ovvero la rimozione dei propri conflitti di interessi così palesemente esistenti".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ottimi riscontri per gli operatori spezzini presenti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il gruppo consigliare replica all'assessore Cadeddu. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa