Manchette

Manchette

Contributi a fondo perduto per le attività alimentari della Val di Vara: Confcommercio a disposizione per le pratiche In evidenza

Fonte 
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(0 Voti)

Gli uffici della Confcommercio della Spezia sono a disposizione per l'espletamento delle pratiche per ottenere i contributi a fondo perduto a favore delle attività di vendita al dettaglio operanti in Val di Vara.


Gli interventi sostenibili possono avere tre caratteri:
- edilizio purchè abbiano ad oggetto le unità locali;
- per l'acquisto e all'installazione di impianti, arredi, attrezzature, acquisto e installazione di software e relative licenze d'uso, tecnologie innovative a supporto e nell'ambito del sistema di distribuzione tradizionale;
- per l'acquisto di determinata quantità di beni destinata in modo esclusivo alla vendita al dettaglio.

Per maggiori informazioni o per avviare le pratiche per l'ottenimento del contributo a fondo perduto è a disposizione la dottoressa Daniela Corradini al numero 0187-5985125 oppure alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ulteriori informazioni ai numeri 0187-5985214 o 340-2670780.

 

Ultima modifica il Giovedì, 09 Giugno 2016 15:58
Confcommercio

Via Fontevivo 19f

19125 La Spezia

Sito web: http://www.confcommerciolaspezia.it/

Lascia un commento


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati