Monterosso, al via il primo campo di volontariato con Legambiente In evidenza

E' arrivato il sedici agosto il gruppo di volontari e volontarie di Legambiente per un campo residenziale di formazione, informazione e attività sulla prevenzione dal dissesto idrogeologico nel Comune di Monterosso. Una nuova tipologia di campi e attività specifiche sul tema voluto dall'associazione ambientalista e condiviso dal Comune ed il Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Lunedì, 17 Agosto 2015 16:22

I volontari arrivano dalle provincie di Milano, Firenze, Reggio Emilia, Genova, Roma, Alessandria, Lodi, Torino e Forlì e saranno operativi a Monterosso sino al 25 di agosto.

"Nell'anno internazionale dei suoli proclamato dalle Nazioni Unite – commenta Santo Grammatico, Presidente Legambiente Liguria – e in un territorio gracile come questo abbiamo proposto un progetto che possa lasciare un segno positivo sul territorio.Alle attività pratiche di manutenzione e pulizia dei rii affianchiamo quelle formative e di confronto con i volontari per creare una nuova cultura e consapevolezza sulla necessità di tutelare e gestire il territorio smettendo di consumare e impoverire il suolo. Ringraziamo l'amministrazione di Monterosso che ha aderito con entusiasmo a questo progetto".

Il Sindaco di Monterosso, Emanuele Moggia, ha sottolineato l'importanza dell'iniziativa, volta alla manutenzione delle opere costruite dopo il 25 ottobre 2011, e mirate alla mitigazione del rischio idrogeologico. "La manutenzione - spiega il Sindaco - è fondamentale per garantire l'efficacia di lavori di messa in Sicurezza del territorio. Ci tengo a ringraziare – aggiunge – Legambiente Liguria, per il lavoro che svolgeranno in questi giorni.
Un lavoro prezioso per tutta la Comunità, che sarà supervisionato dal Consigliere Comunale Emanuele Raso, dottorando in Geologia presso l'Università di Genova e dal Gruppo locale di Volontari di Potezione Civile, coordinato dal Responsabile Marco Malgrati.

Il volontariato – prosegue Moggia - è una risorsa importantissima per la tutela e il presidio del territorio, soprattutto in un periodo come questo, in cui le Province sono in forte difficoltà e i Comuni non hanno il personale e gli strumenti per sopperire autonomamente a queste carenze."

Nello specifico le opere di volontariato si concentreranno sulla pulizia del rio Morione e le attività formative saranno coordinate da Legambiente in collaborazione con il Centro studi idrogeologici del Parco Nazionale, con il Comune e il Gruppo Protezione Civile – Sandro Usai- di Monterosso.

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Monterosso

Piazza Garibaldi, n. 35
19016 Monterosso al Mare (SP)
Tel: 0187 817525

 

www.comune.monterosso.sp.it

Ultimi da Comune di Monterosso

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa