Si avvicina la pista ciclabile Deiva-Framura In evidenza

di Guido Ghersi - In questi giorni, si è concluso l'iter autorizzativo per la realizzazione della pista ciclabile tra i due paesi rivieraschi di Framura e Deiva Marina.

Domenica, 05 Luglio 2015 18:32
Infatti la "Conferenza dei Serizi", in seduta deliberante, ha dato la propria approvazione; ora la palla passa alla Regione Liguria-Settore Infrastrutture, per il relativo finanziamento. Il progetto, in totale, ha un costo di 7 milioni e mezzo di euro, necessari per dar vita ad un circuito vista mare per i patiti delle due ruote. I due consiglio comunali dei borghi rivierasci (che fanno parte del brand turistico le Baie del levante-meraviglia di colori) si appellano ai nuovi vertici della Regione per avviare i lavori, considerato che il progetto è subito cantierabile. Le due Amministrazioni Comunali dovranno sborsare un cofinanziamento pari al 20%, che verrà poi suddiviso tra i due paesi in base all'occupazione dell'intervento del territorio comunale. Il percorso, lungo oltre 15 km, si snoderà tra la sponda destra del Torrente Castagnola fino ad arrivare in frazione Costa, transitando per la Foce del Prato e poi collegandosi alla strada provinciale verso la stazione ferroviaria. A suo tempo, la Regione Liguria aveva già stanziato 100 mila euro per la realizzazione delle piste ciclopedonali della costa. (5 luglio)

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Mi ha colpito il modo in cui il Sindaco Peracchini ha risposto ai "Murati vivi" di Marola". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Sfida fondamentale per Spezia e Benevento quella in programma domani al Picco (fischio d'inizio ore 15, dirige l'arbitro Antonio Di Martino di Teramo). Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa