Nuovo ospedale, sottoscritto il contratto di appalto. 4 anni di lavoro, il primo per demolire il Felettino In evidenza

Sottoscritti oggi, giovedì 21 maggio, presso la sede della Regione Liguria, il contratto di appalto per il Nuovo Ospedale della Spezia e l'atto preliminare di trasferimento dell'ospedale S. Andrea.

Giovedì, 21 Maggio 2015 16:35

Gli atti sono stati firmati da IRE, l'agenzia regionale ligure per le infrastrutture, il recupero edilizio e l'energia, anche per conto di Asl 5, e Pessina Costruzioni, capofila dell'associazione temporanea delle imprese costruttrici, vincitrice dell'appalto.

 

Commissionato da Regione Liguria, ASL5 e Filse, attraverso lo strumento operativo di IRE, incaricata dalla Regione per gli studi tecnici relativi alla nuova pianificazione ospedaliera ligure, il nuovo ospedale è stato progettato da Hopkins Architect ltd, Politecnica Ingegneria e Architettura e da Fabrizio Gemmi, in maniera rispettosa dell'inserimento ambientale e all'avanguardia rispetto agli standard di cura. Per l'opera sono stati stanziati 175 milioni di euro, dei quali 119 dal Ministero della Salute e la parte restante da Regione Liguria (di cui circa 25 quale valore dell'ospedale S. Andrea). L'opera sarà realizzata dal raggruppamento temporaneo di Imprese tra Pessina Costruzioni spa, Coopservice e Gruppo PSC.

Il Nuovo Ospedale della Spezia, da 520 posti letto, è collocato in posizione panoramica sopra La Spezia. La facciata sud sarà rivolta verso il mare e adotterà una forma geometrica a forma di ventaglio. L'ospedale sarà dotato di un'alta offerta di strutture di assistenza, da degenze concepite come spazi continui, flessibili e con solo due letti per stanza. Saranno inclusi un dipartimento di emergenza, un centro congressi, negozi e un ristorante. Il grande atrio costituirà una piazza pubblica coperta, con caffè e negozi, da cui si accederà ai piani superiori con i blocchi ascensore e aree di attesa poste all'esterno dell'edificio. Ai lati dell'atrio centrale, due grandi cortili coltivati connetteranno l'edificio con il paesaggio. L'edificio di otto piani sarà organizzato orizzontalmente: i primi due piani ospiteranno le aree accessibili al pubblico, i successivi tre accoglieranno l'alta tecnologia, mentre i dipartimenti troveranno posto negli ultimi tre piani. Il nuovo ospedale sarà connesso con la nuova radioterapia, un edificio indipendente in fase di conclusione, e avrà 750 posti auto ripartiti tra una serie di terrazze panoramiche.

La progettazione esecutiva sarà avviata subito, seguirà la verifica e l'approvazione da parte di ASL5. Entro novembre 2015 saranno consegnati i lavori che prevedono una durata complessiva di 4 anni, il primo dei quali sarà utilizzato per la demolizione dell'attuale ospedale Felettino e per le opere di adeguamento dell'area.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

L'Assessore Mai: "Il settore va tutelato e valorizzato". Leggi tutto
Regione Liguria
La Regione Liguria a disposizione per supporto logistico e per organizzare il rientro di eventuali feriti liguri. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa