Aiutiamo Rex, arrivato da un canile lager In evidenza

di Massimo Guerra - Natale è appena passato ma c'è ancora tempo per fare una buona azione, soprattutto se si è amanti degli animali. Questa è la storia di Rex (nella foto), pastore tedesco di circa 4 anni, molto malconcio a dispetto del nome, e quello che segue è l'appello ai nostri lettori dello spezzino Diego Gradolfi, che lo ha raccolto da un canile-lager in Campania e portato a casa sua lo scorso settembre per adottarlo.
Domenica, 28 Dicembre 2014 10:18
Già in foto il cagnone non appariva in piena forma, ma il peggio doveva ancora arrivare: "Una volta arrivati alla Spezia -racconta Diego – ci accorgiamo che Rex soffre di spasmo a una zampa, oltre ad essere estremamente magro... abbiamo iniziato così un percorso lungo e difficile tra cliniche e ambulatori veterinari. Contatto amici animalisti e con il passaparola ravvolgo pure dei fondi, ma fino ad oggi le spese che ho dovuto sostenere, verificabili tutte con relative fatture, ammontano a circa tremila euro, troppo anche per la generosità degli amici. Le spese sono schizzate anche a causa di un trapianto di cellule staminali effettuato a Milano, in un ospedale veterinario all'avanguardia ma ovviamente non a costi bassi. Da circa un mese abbiamo iniziato con Rex un percorso riabilitativo e fisioterapico che ha un costo di 500 euro al mese più le medicine. Scrivo queste righe perché oggi sono proprio in difficoltà per far fronte a tutto questo da solo. Almeno Rex sta migliorando a piccoli passi dall'infermità totale a cui era arrivato, incominciando a muovere di nuovo i primi passi. Rex ha voglia di vivere, lo si legge nei suoi occhi: in molti lo avrebbero soppresso, io no. Ho deciso di provare a dargli una seconda vita e lotterò con lui fino in fondo, ma ora ho bisogno di qualche aiuto". E per aiutare chi aiuta Rex, questa è la mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Controproducente discutere di Ius Soli in un continente come l’Europa sotto attacco". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Venerdì a tutto swing

Martedì, 22 Agosto 2017 12:24 comunicati-culturali
Il 25 agosto, in Piazza del Bastione, i Free Shots Big Band e i Sweet Life Society. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa