Vandalizzata la sede della Lega a Sarzana, Viviani: "Gesto vile" In evidenza

Il commissario provinciale e deputato della Lega Lorenzo Viviani: "Se questi teppisti pensano di spaventarci o intimorirci con gesti violenti quanto vigliacchi hanno sbagliato di grosso".

Martedì, 14 Settembre 2021 16:36
Lorenzo Viviani Lorenzo Viviani

La sede della sezione Val di Magra–Lerici della Lega a Sarzana è stata presa di mira da vandali che hanno distrutto la targa posta all'ingresso della struttura. Un gesto vile e accompagnato da un adesivo siglato dai No Border.

"Un atto vile e ignobile. Se questi teppisti, in spregio alla democrazia, pensano di spaventarci o intimorirci con gesti violenti quanto vigliacchi hanno sbagliato di grosso. L'attività politica della Lega non si lascia certo intimorire da tali gesti. Continuiamo a lavorare per il bene di Sarzana e del Paese", commenta il commissario provinciale e deputato della Lega Lorenzo Viviani.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Le ipotesi dell'Unione Europea per disciplinare il settore ittico vengono definite "aberranti" dai due esponenti della Lega Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
Il vicesindaco di Sarzana Eretta: "Impegno nei confronti della società che siamo chiamati a rispettare ogni giorno, al fianco delle donne e per il rispetto di ciascuno". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa