Asl5, Cgil: "Basta con le carenze di organici e l'emergenza continua: si riapra un confronto serio"

Così si espongono le segreterie di Cgil, Fp Cgil, Spi Cgil.

Venerdì, 30 Luglio 2021 16:45

"Le carenze di organici e strutture in Asl5 stanno mettendo a dura prova i lavoratori, costretti a turni e ritmi di lavoro estenuanti, e a forte rischio i servizi per i cittadini. È ora che si riapra la discussione in merito alle scelte organizzative e che si attivi una nuova stagione di assunzioni di personale sanitario".

Così le segreterie di Cgil, Fp Cgil, Spi Cgil, che continuano: "Siamo in emergenza continua: dal Pronto Soccorso pediatrico, che non potrà più garantire accessi h24, ai singoli reparti assistiamo ad una situazione di disagio estrema negli operatori e negli utenti. Rispetto alla media regionale i posti letto sono 260 in meno; fra tutte le figure professionali (Oss, infermieri, tecnici, medici) ci sono circa 500 unità in meno rispetto alle altre Asl liguri; sono insufficienti anche i posti letto per la non autosufficienza, inferiori alle necessità rispetto a città simili come abitanti e conformazione sociale come Imperia. Ad oggi non si conoscono gli assetti organizzativi e strategici della sanità sul territorio. Non possiamo continuare a vivere in questa perenne situazione di caos e disagio."

Concludono le segreterie: "A questo punto diventa irrimandabile convocare una tavolo allargato tra Asl5, Conferenza sindaci, Istituzioni, Terzo settore e Sindacati e riaprire un confronto costruttivo sui temi delle strutture, del territorio e delle sue strutture, della presa in carico dei malati cronici e della prevenzione, dell'organizzazione e del personale, al fine di garantire una sanità pubblica funzionante anche nel periodo che ci separa dalla realizzazione del nuovo ospedale. Le risorse destinate dal PNRR ci offrono un'occasione unica."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Cgil e Sunia replicano all'Assessore regionale Scajola. Leggi tutto
CGIL
Il sindacato: "Confermiamo la nostra disponibilità al dialogo". Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa