Cinque Terre, continuano i controlli dei carabinieri anche nelle stazioni e sui treni In evidenza

Nei giorni scorsi Trenitalia ha annunciato l'adozione di alcune misure per fronteggiare l'annoso problema del sovraffollamento nelle stazioni e sui treni che collegano La Spezia alle Cinque Terre.

Venerdì, 29 Aprile 2016 16:40

Oltre all'intensificazione delle corse del "5 terre express", dal prossimo week-end anche l'accesso ai binari degli scali di Vernazza e Monterosso sarà disciplinato, al fine di garantirne la sicurezza.
Al contempo i carabinieri di Monterosso e Riomaggiore effettueranno dei servizi di prevenzione al fine di garantire l'ordine e la sicurezza pubblica.


L'Arma dei Carabinieri, infatti, assicura, soprattutto nei periodi di maggiore afflusso turistico, la vigilanza degli scali delle Cinque Terre, con la continua presenza nelle stazioni ed a bordo treno. A testimoniarlo sono le numerose operazioni portate a termine: nella passata stagione, tra giugno e ottobre 2015, sono stati effettuati 870 servizi presso gli scali ferroviari della Riviera, controllate 3738 persone, di cui 262 deferite in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria e 7 tratte in arresto in flagranza, 21 i Fogli di Via Obbligatori emessi.

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Peccato per una partita giocata quasi interamente in 10 uomini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Spezia a Cosenza per restare in griglia play-off. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa