Comitato per la Pontremolese, c'è il SI' anche di Confindustria In evidenza

"Opera assolutamente fondamentale".

Venerdì, 01 Marzo 2019 15:43

Confindustria La Spezia sostiene l’iniziativa dell’On. Andrea Orlando ed apprezza il favore che essa ha raccolto da parte del Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, infatti solo una partecipazione trasversale alle forze politiche e reale espressione dei territori, può aspirare a promuovere un’opera così strategica quale è la Pontremolese.

A seguito dello scioglimento della Società Tibre costituita nel 2000 su iniziativa della CCIAA della Spezia, Confindustria La Spezia ha fortemente sostenuto l’iniziativa dell’Avv. Scardigli di ricostituire nel 2016 una Associazione con lo stesso nome nella quale riunire tutti i soggetti pubblici e privati fortemente motivati alla realizzazione del completamento della Pontremolese: in primis le Autorità Portuali, le CCIAA, i Terminalisti, l’Associazione Spedizionieri del Porto di La Spezia, l’Associazione Agenti Marittimi della Spezia, gli interporti interessati, la Scuola Nazionale Trasporti e altri ancora.

In ambito industriale, Confindustria La Spezia ha promosso l’iniziativa raccogliendo le adesione di Confindustria Liguria, Confindustria Livorno-Massa Carrara, Confindustria Toscana Sud, Unione Parmense Industriali, Confindustria Reggio-Emilia e Confindustria Mantova, e si sta impegnando affinchè altre Territoriali confindustriali vi aderiscano.

Questo raggruppamento così ampio di soggetti interessati, aperto a qualunque altro soggetto e Associazione di categoria che voglia aderirvi, crediamo possa collaborare fattivamente con le forze politiche e amministrative chiamate in questi giorni a raccolta dall’On. Orlando affinchè il gruppo di pressione a sostegno dell’opera pubblica sia il più ampio e rappresentativo possibile.

Certamente Confindustria La Spezia intende continuare a svolgere la propria parte a favore di un’opera assolutamente fondamentale per adeguare la logistica a terra in direzione Brennero, allo sviluppo dei traffici portuali che farà seguito al prossimo allargamento dei nostri terminal container, come pure per agevolare via treno il crescente movimento di turisti verso il nostro territorio.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confindustria La Spezia

Via Giovanni Minzoni, 2  19121 La Spezia SP
Telefono: (+39) 0187.725.1 , Fax: 0187.725.240.


orari di apertura: dal lunedì al venerdì8,30-13,00 e 14,30-18,00

www.confindustriasp.it/

Ultimi da Confindustria La Spezia

Tante le aziende che hanno partecipato all'incontro al Terminal Crociere. Leggi tutto
Confindustria La Spezia
Partecipazione gratuita, riservata alle imprese. Leggi tutto
Confindustria La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa