Leonardo, creata la Divisione Elettronica: un business strategico e in forte crescita In evidenza

Nominato il nuovo responsabile della Divisione Cyber Security

Sabato, 15 Dicembre 2018 09:37

 

Leonardo comunica che il Consiglio di Amministrazione tenutosi nei giorni scorsi a Roma ha deliberato la costituzione, a diretto riporto dell'Amministratore Delegato, della nuova Divisione Electronics, con l'obiettivo di ottimizzare l'organizzazione del comparto Elettronica per la Difesa e Sicurezza e affrontare adeguatamente le sfide tecnologiche e competitive che caratterizzano un business strategico per Leonardo ed in forte crescita. Questo permetterà inoltre il raggiungimento di un'adeguata massa critica e il rafforzamento della presenza sui mercati di riferimento.
Tale evoluzione consentirà di allineare il modello organizzativo a quello dei principali player del mercato, assicurandone uno sviluppo prospettico ancora più integrato.
Nella nuova Divisione confluiranno le attuali Divisioni: Elettronica per la Difesa Terrestre e Navale, Sistemi Avionici e Spaziali e Sistemi di Difesa.
Verranno conferiti nella nuova divisione anche le due linee di business Traffic Control Systems e Automazione afferenti alla Divisione Sistemi per la Sicurezza e le Informazioni.
La responsabilità della nuova Divisione viene affidata a Norman Bone.
Con riferimento al comunicato stampa del 27 settembre 2018 relativo alla costituzione, a diretto riporto dell'Amministratore Delegato, della Divisione Cyber Security, Leonardo comunica inoltre che a far data dal 21 gennaio 2019, la responsabilità della suddetta Divisione è assegnata a Barbara Poggiali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I volontari di Protezione Civile della Pubblica Assistenza Croce Verde Arcola sono scesi in piazza per raccontare ai cittadini le raccomandazioni e le buone pratiche da tenere in caso di… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L’ex ministro: “Tante battaglie comuni”. E poi rilancia: “Amministrazione Peracchini incapace. Ora coinvolgiamo gli iscritti, basta personalismi”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa