Danni del maltempo, prorogati i termini per le segnalazioni In evidenza

Per aziende e privati.

Mercoledì, 05 Dicembre 2018 18:07

“Andando incontro a una precisa istanza delle associazioni di categoria, abbiamo deciso di prorogare al 12 dicembre i termini per la segnalazione dei danni provocati dall’ondata di maltempo straordinaria di fine ottobre. Le imprese danneggiate, anche agricole, del comparto pesca e acquacoltura, e i soggetti privati potranno quindi fruire di qualche giorno in più per compilare il modello AE, scaricabile dal sito di Regione Liguria, nella sezione Protezione civile”. Lo annuncia l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

La delibera, approvata oggi dalla giunta regionale, fa riferimento agli eventi metereologici eccezionali che hanno coinvolto la Liguria lo scorso fine ottobre, quando molti Comuni costieri sono stati colpiti da violente mareggiate. “Purtroppo – spiega l’assessore Benveduti – l’ondata di maltempo non ha risparmiato neppure l’entroterra. Il modello di segnalazione dei danni potrà essere presentato dalle imprese dell’intero territorio ligure. Per supportare le imprese, stiamo attivando anche sistemi creditizi che possano dare una risposta efficace e concreta alle aziende nella fase della ripartenza”.

 

 

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

L'Assessore Mai: "Il settore va tutelato e valorizzato". Leggi tutto
Regione Liguria
La Regione Liguria a disposizione per supporto logistico e per organizzare il rientro di eventuali feriti liguri. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa