Le imprese della nautica sul fiume Magra al centro della tavola rotonda organizzata da Confartigianato In evidenza

Si parlerà di molti argomenti, tra cui le inamiche di crescita e i finanziamenti per l'innovazione.

Lunedì, 03 Dicembre 2018 15:26

 

Le aziende della nautica sul fiume Magra sono state oggetto di studio dell'Università di Pisa in un recente lavoro di ricerca: spesso sono nate come family business, aziende familiari nell'ambito della nautica dedite al rimessaggio di barche e al refitting, dopo la crescita degli anni 80/90, ora attraversano la sfida del ricambio generazionale, dinamiche di crescita diversificate tra modelli tradizionali e l'innovazione.

La sfida, che coinvolge il Comune di Ameglia, la Regione Liguria, l'Ente Parco Montemarcello Magra Vara e stakeholder quali Confartigianato, è quella di studiare la gestione aziendale più competitiva ed efficace nel quadro di un turismo nautico sempre più qualificato.

Per questo motivo Confartigianato Nautica organizza una tavola rotonda dal titolo “Nautica sul fiume Magra tra tradizione e innovazione. Dinamiche di crescita e finanziamenti per l'innovazione”, giovedì 6 dicembre 2018 ore 17.00 nella sala del Consiglio Comunale g.c. in via Caffaggio 15 ad Ameglia.
Interverranno:
Roberto Zampollini, Presidente Confartigianato Nautica,
Andrea De Ranieri, Sindaco di Ameglia,
Alessio Frati, consigliere comunale delegato allo sviluppo economico, attività produttive e demanio,
il prof. Vincenzo Zarone, Ricercatore in economia aziendale, Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Pisa,
Silvia Garbini, laureata con una tesi sui rimessaggi lungo il fiume Magra,
Antonio Perfetti, direttore dell'Ente Parco Montemarcello Magra Vara,
Giacomo Raul Giampedrone, Assessore regionale Infrastrutture, Ambiente, Tutela del territorio, Protezione civile,
Andrea Benveduti, Assessore regionale allo Sviluppo economico, Innovazione e Porti.

Nel corso dell'incontro si parlerà di economia del mare, cantieristica, ambiente, nuovo piano della nautica, finanziamenti per l'innovazione.

L’incontro è aperto al pubblico.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa: Confartigianato Nautica tel. 0187.286652 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Il Sanarti è il fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’artigianato Leggi tutto
Confartigianato
"Serve un impegno costante per trovare il punto di equilibrio tra sicurezza, tutela dell'ambiente e sviluppo dell'economico". Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa