Fattura elettronica, Confartigianato chiede modifiche al Parlamento In evidenza

Intanto proseguono gli incontri sul territorio.

Venerdì, 16 Novembre 2018 18:43

Da gennaio 2019 scatterà l’obbligo della fatturazione elettronica tra privati. Un nuovo adempimento al quale Confartigianato La Spezia, fin da febbraio, ha dedicato il lavoro di una task force con un preciso obiettivo: assistere gli imprenditori in questa ‘rivoluzione’ e facilitare la loro migrazione verso le fatture digitali. Confartigianato continua a battersi anche in Parlamento per attenuare l’impatto del provvedimento.

“Nei giorni scorsi – spiega Giuseppe Menchelli, direttore di Confartigianato - insieme con Rete Imprese Italia, abbiamo presentato un pacchetto di emendamenti al Decreto legge fiscale collegato alla legge di bilancio. Le modifiche puntano soprattutto a ridurre o eliminare le sanzioni in materia di fatturazione elettronica. In particolare, la Confederazione chiede che siano attenuati gli effetti delle sanzioni per tutto il periodo d’imposta 2019, e non soltanto per il primo semestre 2019. Questo in tutti i casi in cui il ritardo nell’emissione e trasmissione della fattura al sistema di interscambio non incida sulla corretta liquidazione dell’imposta di periodo (mensile o trimestrale) oppure quando la fattura emessa in ritardo partecipa alla liquidazione periodica del mese o del trimestre”.

Tra le richieste al Parlamento vi è anche quella di rendere facoltativa l’indicazione della data di emissione della fattura elettronica in tutti i casi in cui viene emessa utilizzando il Sistema di interscambio. E ancora, Confartigianato sollecita interventi al Parlamento anche sul fronte della trasmissione telematica dei corrispettivi con l’obiettivo di evitare l’entrata in vigore per il 2019 e incrementare il credito d’imposta per l’acquisto dei nuovi registratori.

Proseguono intanto i seminari informativi rivolti alle imprese martedì 20 novembre alle ore 17.00 presso il centro polivalente g.c. a Pian di Follo in Piazza Garibaldi si terrà un nuovo incontro. Nel corso del seminario ad ingresso libero e gratuito si parlerà alle imprese di fatturazione elettronica, decorrenza e soggetti obbligati, sistema di interscambio, conservazione delle fatture elettroniche, firma digitale, strumenti a disposizione delle imprese. La partecipazione è aperta a tutti, anche ai non iscritti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Chi può presentarlo e come fare. Leggi tutto
Confartigianato
L'Associazione è invece favorevole al temporaneo spostamento della movida in Passeggiata Morin. Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa