"Artigiani in Liguria", i maestri artigiani del gelato In evidenza

La certificazione garantisce la qualità dei prodotti, la maestria, la professionalità e la manualità degli artigiani liguri.

Mercoledì, 11 Luglio 2018 15:22

Anzianità professionale di almeno sette anni, attitudine all’insegnamento del mestiere e aver superato un colloquio sui requisiti di professionalità, conoscenze tecniche in una delle produzioni artigiane in lavorazioni artistiche, tradizionali e tipiche di qualità già certificate dal marchio “Artigiani in Liguria”. Sono questi i requisiti di base che hanno dimostrato di possedere i Maestri Artigiani della Liguria. La figura del Maestro Artigiano rientra nel progetto di promozione dell’artigianato artistico che comprende il marchio Artigiani in Liguria (previsto dalla Legge quadro regionale n.3/2003) realizzato dalla Regione Liguria e Commissione regionale per l’Artigianato, in collaborazione don il sistema camerale, CNA e Confartigianato per tutelare e promuovere la professionalità degli antichi mestieri. Il marchio certifica 19 lavorazioni artigianali liguri: ardesia della Val Fontanabuona, arte orafa, ceramica, composizione floreale, damaschi e tessuti di Lorsica, filigrana di campo ligure, lavorazioni in pelle, ferro battuto e metalli ornamentali, moda e accessori, materiali lapidei, panificazione, pasta fresca, restauro artigianale, sedia di Chiavari, tappezzeria in stoffa, velluto di Zoagli, vetro, lavorazione del cioccolato e gelateria. Per tutte queste lavorazioni e antichi mestieri è stato predisposto un apposito disciplinare di produzione che, attraverso la certificazione, garantisce la qualità dei prodotti, la maestria, la professionalità e la manualità degli artigiani liguri. “Il marchio Artigiani In Liguria da più di dieci anni certifica l’eccellenza delle produzioni e delle lavorazioni dell'artigianato artistico. I Maestri con passione portano avanti le produzioni di qualità, che appartengono alle tradizioni secolari della Liguria, hanno superato la quota 100 e le imprese con il Marchio sono oggi più di 450.

Le gelaterie della provincia della Spezia che hanno ricevuto questa particolare certificazione di qualità sono: ALICE di Valentina Mangini & C. Via Aurelia 229 - 19033 Castelnuovo Magra, BARBETTI MARGHERITA di Margherita Barbetti Via Podenzana 7 La Spezia, BIAGI PAOLO Via Brigate Muccini 11/b, Sarzana, BLUE MARLIN di Gianluca Giannoni & C. Via Roma 13, Vernazza, CABANO ANDREA di Cabano Andrea Via Sforza, 15 La Spezia, FIOR DI CONO, Piazza Calandrini 5, Sarzana GELATERIA RICCARDO di Ferrari Emilia Via Domenico Chiodo 50, La Spezia, GELATERIA YOGURTERIA NATURA di Isa Sas Via Landinelli 100, Sarzana IL CUORE DEI GOLOSI di Moisè Rossella Piazza del Bastione, 3 La Spezia, IL MOLO di Campodonico Marco e Camerata Paolo, LA GELATERIA di Carosi Corrado Via Cigala, 28 Sarzana, LA JOLLA di Maria Carmen Onnis Piazza Garibaldi, 20 Lerici, LA NUOVA RANA GOLOSA di Giuseppe Tullio Piazza Cavallotti 1 Lerici, LULLY GELATERIA di Mango Filomena Via dei Mille, 100 La Spezia, M.G di Meloni Giovanni Via del Prione, 69 La Spezia, NON SOLO YOGURT di Marzio Buonanno Via Matteotti, 7 Lerici, Papavera di Alessandro Viani & C Via Mazzini, 6 Lerici, SLURP! di Gianni Testaferri & C. Via Fegina Monterosso al Mare, SPINETTA ELISA Viale Italia 24, Bolano. Altre tre gelaterie sono in attesa di ricevere l'attestazione: MELANDRI ALBERTO Via Fieschi 185, Corniglia, UN MARE DI YOGURT di Pascal Dorka Via Fieschi 72, Corniglia e GELATERIA STALIN di D’ambra Sonia Via Visconti, 24 Vernazza.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

De Ranieri: “Uno strumento di programmazione per un turismo di qualità”. Stabilimenti e darsene hanno proposto osservazioni all'Amministrazione. Leggi tutto
Confartigianato
Stamani in Confartigianato La Spezia sono stati consegnati a 33 aziende spezzine gli assegni contenenti i contributi EBLIG di sostegno alle imprese e ai lavoratori. Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa