A Monterosso scende la TARI In evidenza

Riduzione sia per le utenze domestiche che non domestiche.

Giovedì, 08 Marzo 2018 14:31

Durante la seduta del Consiglio Comunale di Monterosso, che si è tenuta lo scorso 5 marzo, sono stati presentati dalla Consigliera Monica Betta gli ottimi risultati conseguiti a Monterosso con la raccolta differenziata porta a porta. L’Amministrazione, come promesso, è riuscita a garantire per quest’anno una riduzione dei costi sulla bolletta TARI del 4%.
La riduzione è stata distribuita in modo equo tra le utenze domestiche e non domestiche.
Il Comune di Monterosso, grazie al comportamento virtuoso dei suoi cittadini, è riuscito a raggiunge una percentuale di raccolta del 75% ben oltre il limite imposto per legge.

“Sono orgogliosa dell’ottimo risultato raggiunto - commenta la Consigliera - questo grazie all’impegno e alla costanza di tutti i monterossini che hanno risposto in modo positivo all’introduzione della raccolta differenziata, nonostante le iniziali difficoltà, con impegno e costanza hanno consentito a Monterosso di raggiungere percentuali da record. In questo primo momento abbiamo scelto di mantenerci su una riduzione moderata dei costi per avere a disposizione un piccolo tesoretto da reinvestire nel territorio così da migliorare ulteriormente il servizio di raccolta differenziata”.

Un’altra novità voluta dall’Amministrazione, consiste nell’acquisto di una nuova isola ecologica per rispondere alle esigenze della cittadinanza che ha manifestato la necessità di avere a disposizione un’ulteriore centro di raccolta in paese.

Dall’insediamento dell’attuale Amministrazione, guidata da Emanuele Moggia, ad oggi, i costi globali relativi alla TARI si sono ridotti di più di 150.000 euro, con un contemporaneo considerevole aumento del servizio offerto: la scorsa stagione estiva per le attività sono state effettuate due raccolte giornaliere, i bidoni per la raccolta differenziata presenti nel paese sono stati svuotati fino a quattro volte al giorno. Inoltre la ditta IdealService che gestisce il servizio, su precise indicazioni del Comune, ha garantito la presenza costante di ecovigili e personale qualificato con funzione di supporto e controllo sia per la cittadinanza che per i turisti che nella bella stagione visitano Monterosso.

La percentuale di raccolta differenziata nel Comune di Monterosso al Mare è passata dal 20% del 2016 (si ricorda che il servizio è partito da Ottobre) a toccare quasi punte dell’80% nel 2017.
Altro importante dato è quello della quantità totale di rifiuto indifferenziato (che non può quindi essere riciclato) che da 1200 t nel 2016 si è ridotta a 400 t l’anno scorso e questi risultati si prevedono in ulteriore miglioramento nel corso di quest’anno.

“Desidero ringraziare tutta la popolazione di Monterosso che con senso di responsabilità e facendo anche dei sacrifici, ha permesso di raggiungere questi risultati in un paese che è patrimonio dell’umanità” conclude la Betta.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Monterosso

Piazza Garibaldi, n. 35
19016 Monterosso al Mare (SP)
Tel: 0187 817525

 

www.comune.monterosso.sp.it

Ultimi da Comune di Monterosso

Già allora si intimava ai cittadini di non deturpare il paesaggio per scongiurare il pericolo delle alluvioni. Leggi tutto
Comune di Monterosso
Per i giovani dai 6 ai 17 anni. In premio tre macchine fotografiche digitali Leggi tutto
Comune di Monterosso

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa