Importanti delegazioni di operatori stranieri a Seatec e Compotec In evidenza

50 operatori da 13 Paesi.

Lunedì, 05 Marzo 2018 17:35

 

La pluriennale e consolidata collaborazione di Ice/Ita, l’Istituto per il Commercio Estero, con Seatec, la mostra della tecnologia, della componentistica, del design e della subfornitura applicate alla nautica da diporto, ideata a organizzata da IMM CarraraFiere, unico evento dedicato al settore in Italia e nel sud Europa e Compotec, l’unico evento in Italia dedicato all’industria dei materiali compositi e alle loro molteplici applicazioni sta organizzando per il 2018 due gruppi di operatori stranieri di grande interesse.

La delegazione in arrivo a Seatec – in programma con Compotec dal 5 al 7 aprile - è composta da 50 operatori provenienti da 13 paesi: Francia, Lituania, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo,Slovenia, Sudafrica, Svezia e Turchia, tutti paesi attivamente impegnati nella costruzione di imbarcazioni e di yacht.

Tra questi la delegazione annovera i rappresentanti di famosi operatori quali i cantieri Couach, Delphia Yachts, Nautor Swan, RMK Marine, Scandinavian Yachts, Sirena Marine, Sunreef Yachts, Tresfjord.
La delegazione di operatori che visiterà Compotec è composta da 20 operatori provenienti da 10 paesi: Israele, Norvegia, Olanda, Polonia, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ungheria; si tratta di rappresentanti di aziende che trattano i materiali compositi ai più alti livelli di tecnologia e di produzione.

Le delegazioni offrono ulteriori occasioni di incontro diretto e di business attraverso l’accurato match-making B2B organizzato affinché gli espositori di entrambe le manifestazioni possano incontrare rappresentanti esteri del settore nautico e dei compositi nel quadro di un’internalizzazione sempre più indispensabile e nella prospettiva delle attività sempre più globalizzate dei due settori.

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Marzia Dati presenterà Simone Tavoni, giovane pianista massese attivo a livello internazionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa