Prima riunione al completo per il Comitato di Gestione dell’AdSP del Mare Ligure Orientale In evidenza

Si è discusso del Piano Operativo triennale.

Venerdì, 23 Giugno 2017 16:35

Si è riunito oggi, per la prima volta al completo con la presenza anche del rappresentante della Regione Toscana, il Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Ligure Orientale, per discutere su diversi argomenti, primo tra i quali il Piano Operativo Triennale che stabilisce le strategie che guideranno l’azione dell’Ente per i prossimi 3 anni.
Tra gli altri temi, il Piano Operativo prevede per lo scalo spezzino una accelerazione delle opere previste dal PRP, sia relative al porto mercantile, sia relative al miglioramento del rapporto porto-città attraverso la realizzazione della fascia di rispetto, mentre prevede, per lo scalo di Carrara, il concreto avvio dei progetti esecutivi e delle opere relative al nuovo waterfront ed alle opere ferroviarie.

Al Comitato è stato illustrato anche il piano di razionalizzazione delle società partecipate, che prevede la dismissione della partecipazione dell’Autorità da molte di esse. Infine, tra i vari temi trattati dal Comitato, quello relativo allo sviluppo del comparto crocieristico, che anche grazie alla nuova istanza pervenuta congiuntamente da MSC e Royal Caribbean, consentirà finalmente l’avvio di un percorso concreto di sviluppo di questo settore, dando inoltre avvio ad un primo importante elemento del nuovo waterfront urbano.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Via del Molo, 1
19125 La Spezia

Tel +39.0187.546320
Fax +39.0187.546303

Email:

 

 

www.portolaspezia.it/

Ultimi da Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Si conclude la lunga battaglia giuridica: confermata la correttezza dell’AdSP, ribadito che l’attuale occupazione del demanio da parte dei due concessionari Scafi e La Palma è da ritenersi abusiva. Leggi tutto
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa