Sindacato e servizi i primi settant’anni di Confartigianato In evidenza

di Nicola Carozza- Domenica 4 dicembre la Confartigianato spezzina festeggerà, nel magnifico salone della Provincia della Spezia, il traguardo dei settant'anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1946. Domani mattina le celebrazioni nel salone della Provincia.

Sabato, 03 Dicembre 2016 17:41

Alla cerimonia interverranno il presidente di Confartigianato Paolo Figoli, il presidente nazionale Giorgio Merletti, il sindaco della Spezia, Massimo Federici, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. La cerimonia inizierà alle 9,30.

Ad un anno dalla fine della guerra 170 imprenditori parteciparono all'Assemblea costituente in via Dante 2 che proclamava primo Presidente Marino Banci e membri di giunta: Renzo Cremonini, Igino Marano, Ubaldo Mazza, Mario Rebisso, Romolo Trippini, Pietro Zanasi. Domenica l'Associazione di via fontevivo che conta alla Spezia oltre 2000 soci festeggerà con le imprese la sua crescita e la fedeltà associativa di tanti piccoli imprenditori.

"Il nostro presente – spiega il presidnete Paolo Figoli - è possibile grazie al nostro passato vissuto con lo sguardo sempre teso al futuro. Ma, chiamati a partecipare a viva forza dagli eventi alla rivoluzione del villaggio globale, proprio al traguardo dei settant'anni, verrebbe da dire che è solo un nuovo inizio perché la festa di compleanno è vera festa se ci regaliamo nuovi progetti e nuove sfide".
Confartigianato vuole rivendicare il ritorno a una funzione primaria che è quella sindacale in difesa della imprese, continuando a portare le loro richieste e le loro esigenze in primo piano nel territorio e nei tavoli istituzionali. Le imprese iscritte a Confartigianato contano oltre 6.000 addetti. L'organizzazione, distribuita sul territorio provinciale con le sedi alla Spezia, a Sarzana e a Levanto, e i recapiti a Ceparana, Monterosso, Deiva Marina, Brugnato, Sesta Godano e Varese Ligure, si avvale di 50 collaboratori impiegati nella struttura della sede centrale e di quelle decentrate, che garantiscono i servizi alle imprese dalla contabilità alle paghe, dal credito alla consulenza, dalla sicurezza all'ambiente, dallo sportello energia a quello alimentare. Sono i servizi richiesti dal mercato nell'assistenza delle aziende. Il Settantesimo di domani mattina si concluderà con la premiazione della fedeltà associativa delle imprese.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ci sarebbe l'impegno per lo stop al carbone quanto prima e si può riaprire la partita sul turbogas. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa