IMU pagabile con bollettino postale

Genova, 11 dicembre 2012 – Diventa più semplice e veloce per i cittadini effettuare il pagamento dell'Imu visto che può essere realizzato anche con il tradizionale bollettino postale, in alternativa all'uso del modello F24.

Martedì, 11 Dicembre 2012 13:17

Il bollettino realizzato da Poste Italiane per il pagamento dell'Imu ha prestampata la dicitura "Pagamento Imu" e riporta il numero del conto corrente che è unico in tutta Italia. Il bollettino Imu può essere pagato in contanti e anche con carta Postamat e Bancomat. Il costo del servizio è uguale a quello del bollettino classico. La ricevuta cartacea rilasciata dall'ufficio postale attesta l'avvenuto pagamento ed ha valore di quietanza liberatoria.

 

Per rendere più semplice il pagamento con il modello a tutti i cittadini Poste Italiane ha anche attivato su www.poste.it una modalità che permette di compilare direttamente dal proprio computer il modulo F24 e poi recarsi allo sportello dell'ufficio postale per perfezionare la procedura e pagare. I clienti privati possono accedere al servizio da http://www.poste.it/privati/ e le imprese da http://www.poste.it/imprese, non occorre essere registrati al sito. A ciascun modello F24 compilato su web sarà assegnato un codice identificativo univoco per il riconoscimento della pratica. A quel punto il cliente dovrà solo salvare sul proprio computer il modello F24 che ha compilato in formato Pdf, stamparlo e portare tutte le tre copie all'ufficio postale per il pagamento.

Allo scopo di agevolare i cittadini, negli uffici postali più grandi Poste Italiane metterà a disposizione uno sportello dedicato al pagamento dell'Imposta sugli immobili.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Poste Italiane

Per i clienti salute della Compagnia danni e per i dipendenti del Gruppo. Leggi tutto
Poste Italiane
Possibile il ritiro anche dagli oltre 7000 Postamat. Poste invita i cittadini a recarsi in ufficio postale eclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili. Leggi tutto
Poste Italiane

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa