Nuovo DURC, partecipato convegno in Confindustria In evidenza

Ance La Spezia, grazie alla disponibilità della Direzione Territoriale del Lavoro, dell'INPS,della Cassa Edile e dell'Ance Nazionale, ieri, 30 giugno, ha organizzato presso la propria sede un incontro per approfondire gli aspetti attuativi del nuovo meccanismo di verifica della regolarità contributiva delle aziende.

Mercoledì, 01 Luglio 2015 09:43

 

L'incontro si è reso necessario, in quanto dal 1° di luglio è entrata in vigore una nuova procedura che deve essere applicata sia dalle amministrazioni pubbliche che dai privati per verificare se un'azienda esecutrice di un appalto, di un servizio o di una fornitura è in regola con gli obblighi contributivi INPS , INAIL e, se edile , con la Cassa Edile.

Tali mutamenti porteranno ad un cambio di orientamento che ha effetti importanti, andando a semplificare notevolmente la gestione del documento che attesta la regolarità - DURC - da parte delle stazioni appaltanti e delle aziende, nonchè dell'ente previdenziale che si vedrà di molto ridotta la mole di documenti da rilasciare.

Infatti, applicando il nuovo principio sul rilascio del certificato di regolarità, per l'azienda regolare, nell'arco di un anno, gli Enti dovranno rilasciare solo 3 certificati in quanto avendo una validità di 120 giorni, con 3 certificati vengono coperti 360 giorni.

Il moderatore dell'incontro, il Direttore di Ance La Spezia – Paolo Faconti, dopo aver ringraziato della disponibilità la Direttrice della DTL dott.ssa Antonella De Biase e il Direttore della sede INPS della Spezia dott. Bernardo Ristuccia, ha aperto il dibattito a passato la parola ai relatori:

Maria Antonietta Aiosa, responsabile unità di coordinamento operativo flussi dell'INPS della Spezia;

Claudio Battolini, direttore della cassa Edile Spezzina;

Sara Lau, responsabile dell'ufficio URP della Direzione Territoriale del Lavoro della Spezia-,

e Maria Bianca Baron, dell'area Relazioni Industriali dell'Associazione Nazionale Costruttori Edili, sede centrale di Roma.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confindustria La Spezia

Via Giovanni Minzoni, 2  19121 La Spezia SP
Telefono: (+39) 0187.725.1 , Fax: 0187.725.240.


orari di apertura: dal lunedì al venerdì8,30-13,00 e 14,30-18,00

www.confindustriasp.it/

Ultimi da Confindustria La Spezia

"Se vogliamo crescere dobbiamo cambiare mentalità". Leggi tutto
Confindustria La Spezia
L'Associazione interviene a difesa dei cittadini e delle imprese del territorio. Leggi tutto
Confindustria La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa