Prorogato di un mese il bando per le imprese alluvionate In evidenza

La Giunta della Regione Liguria, su proposta dell'assessore allo sviluppo economico, Renzo Guccinelli, ha prorogato al 31 ottobre i termini per le domande di contributo alle Camere di Commercio per accedere al bando da 30 milioni di euro per la ripresa dell'attivita' delle imprese danneggiate dalle alluvioni del 2010 e del 2011. Lo comunica, in una nota, la Giunta regionale della Liguria.

Venerdì, 28 Settembre 2012 14:01

''La decisione della giunta Burlando - ha spiegato l'assessore Guccinelli - e' motivata dai rallentamenti nelle perizie da parte dei tecnici che non devono andare a danno delle imprese gia' fortemente danneggiate dall'alluvione. Si tratta comunque dell'ultima proroga a cui non ne seguiranno altre''.

Potranno accedere ai finanziamenti le imprese di ogni dimensione con danni superiori ai 30 mila euro, grazie alla riprogrammazione dei fondi Por, il programma operativo regionale, resa possibile dalla commissione europea su richiesta della Regione Liguria. 

E' stato inoltre prorogato fino al 30 giugno 2013 il fondo di garanzia, del valore di 3 milioni, per le imprese colpite dagli eventi alluvionali del 2010 e del 2011. ''Si tratta di un fondo - ha spiegato l'assessore Guccinelli - grazie al quale abbiamo potuto garantire, fino ad oggi, 6 milioni di prestiti per consentire alle imprese di attivare con piu' facilita' e con minori oneri linee di credito per riattivare le attivita' danneggiate''.

 

Ricordiamo che Confesercenti, attraverso gli uffici sindacali è a disposizione per la preparazione delle domande. Info: www.confesercenti.sp.it   Tel. 0187/25881

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Confesercenti La Spezia

Confesercenti: "Un provvedimento che si accanisce su una porzione di esercenti commerciali, scelti in modo del tutto arbitrario". Leggi tutto
Confesercenti La Spezia
Al fine di favorire le attività di asporto e in generale l’attività delle attività commerciali. Leggi tutto
Confesercenti La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa