Ufficializzata sospensione SISTRI In evidenza

Confcommercio La Spezia informa che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 recante "Misure urgenti per la crescita del Paese".

Venerdì, 06 Luglio 2012 12:05

Il decreto prevede all'articolo 52, le sospensioni del termine fissato per l'entrata in piena operatività del SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità di rifiuti) e del pagamento dei contributi dovuti dagli utenti per l'anno 2012. Contestualmente inizieranno le verifiche amministrative e funzionali del sistema, anche in ragione dell'utilizzo di modalità semplificate da concordare in collaborazione con le associazioni di categoria maggiormente rappresentative. La sospensione sarà efficace fino al compimento delle verifiche suddette e, comunque, non potrà estendersi oltre il 30 giugno 2013.

Le aziende resteranno comunque tenute al vecchio regime cartaceo per la gestione dei rifiuti rappresentato dal registro di carico e scarico (articolo 190 D.lgs. 152/2006) e dal formulario di trasporto (articolo 193 D.lgs. 152/2006) e all'osservanza della relativa disciplina, anche sanzionatoria, vigente antecedentemente all'entrata in vigore del decreto legislativo del 3 dicembre 2010, n. 205 e, in particolare, quella prevista dall'articolo 258 D.lgs. 152/2006 "Violazione degli obblighi di comunicazione, di tenuta dei registri obbligatori e dei formulari".

Il nuovo termine per l'entrata in operatività del Sistema SISTRI dovrà essere fissato da apposito decreto ministeriale entro il 30 Giugno 2013.

Facciamo notare come, rispetto ai precedenti differimenti dei termini di entrata in operatività del Sistri, l'articolo in commento dispone, sotto il profilo giuridico, la sospensione dei termini medesimi e non più la loro proroga. In sostanza con la proroga il sistema, pur se non obbligatoriamente operativo, era comunque tecnicamente funzionante tanto che ad esso potevano aderire le imprese su base volontaria. Con la sospensione, invece, viene interrotta e resa interamente inattiva la funzionalità stessa dell'intero sistema.

Confcommercio terrà aggiornati gli operatori sugli ulteriori sviluppi della vicenda SISTRI, ricordandovi ancora una volta di continuare ad utilizzare il regime cartaceo per la gestione dei rifiuti.

Per informazioni è possibile contattare la nostra associazione al numero 0187-5985217.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confcommercio

Via Fontevivo 19f

19125 La Spezia

www.confcommerciolaspezia.it/

Ultimi da Confcommercio

Si svolgerà al Bar Nuovo di Fossitermi. Leggi tutto
Confcommercio

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa