Tre ragazzi girano l'Italia in barca a vela "per un mare pulito": la tappa alla Spezia

"Cambiavento" ha fatto tappa in Assonautica La Spezia lo scorso lunedì 5 giugno alle 19.30: consegnati prodotti Cambusa.

Mercoledì, 07 Luglio 2021 11:37

Partiti da Genova hanno fatto la prima tappa alla Spezia i tre ragazzi di Terracina impegnati a circumnavigare l'Italia in barca a vela – un Este 24 della flotta Oxigene Sail - interpreti del progetto Cambiavento della TriEste Crew. ​ Nella prima tappa, alla Spezia, sono stati ricevuti e ospitati nel porticciolo di Assonautica, salutati dal presidente Piergino Scardigli che si è complimentato per l'impresa e li ha incoraggiati a portarla a termine nel migliore dei modi visto che lo scopo è quello di "navigare a favore e a sostegno di un mare pulito".

Ai ragazzi è stato poi fatto l'omaggio di un pacco di prodotti tipici del "paniere Cambusa" fatto consegnare dal referente Romolo Busticchi, e secondo le regole proprie di Cambusa, in banchina, davanti alla loro barca a vela all'ormeggio. Dopo il pernottamento sono ripartiti verso sud. I tre ragazzi, di 19 e 20 anni, sono Simone Cervelloni, un artista che sta frequentando "La Scuola romana del fumetto" con la passione per la musica; Benjamin Werder, lo svizzero, appassionato di fisica e yoga e Lapo Salvatelli, studente di violino jazz al Conservatorio, appassionato di biologia marina.

"Ci siamo conosciuti – raccontano - grazie alla nostra grande passione in comune: la vela. E'nel corso degli anni che, crescendo sia personalmente che professionalmente nell'ambito velico, abbiamo pensato di allargare i confini delle nostre esperienze ideando il progetto: "Cambiavento".​ ​ Che consiste appunto nella circumnavigazione a vela dell'Italia da Genova a Trieste in circa 40 tappe per un totale di 1.580 miglia nautiche, in meno di 60 giorni, quindi fino ai primi di settembre".

In realtà, tutto è iniziato ben prima della navigazione, con la preparazione della barca e le prime uscite di collaudo e di allenamento per intraprendere il viaggio in piena sicurezza. Il piano di navigazione è stato definito in base allo studio dei porti e delle loro caratteristiche - correnti, profondità e venti predominanti - ed è stato revisionato dai comandanti di Oxigene Sail Salvatelli Lorenzo, Tommaso Cerulli, Riccardo Bianchini.

"L'obiettivo generale del progetto – spiegano - è di avvicinare e appassionare le persone allo stile di vita velico, non solo per la bellezza della navigazione a vela, ma anche e soprattutto per il rispetto che le abitudini in barca e la vicinanza con il mare ispirano verso l'ambiente e la natura.

Gli obiettivi specifici sono due: far scoprire e avvicinare il pubblico alla barca a vela e alla vita di mare; sensibilizzare al rispetto del mare. Il primo obiettivo, di natura didattica e divulgativa, verrà realizzato tramite i canali social con brevi lezioni video. Per il secondo obiettivo l'idea è quella di navigare mantenendo un impatto ambientale basso e incrementare i dati sul floating litter (rifiuti flottanti) come esempio di citizen science. In un video sarà infine raccontata l'intera impresa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Assonautica

P.zza Europa, 16
19124 La Spezia

Tel. 0187.728263
Cell. 331.1827125

www.assonauticasp.it/

Ultimi da Assonautica

I lavori saranno illustrati dal maestro Francesco Vaccarone. Leggi tutto
Assonautica
In occasione della Mostra delle Vele d'Epoca (25 settembre- 2 ottobre), Assonautica indice parallelamente un Concorso Fotografico per professionisti e appassionati sul tema "Vele d'Epoca alla Morin". Leggi tutto
Assonautica

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa