Ultimi giorni per pagare l'IMU, è facile farlo con le Poste

In vista della scadenza del 17 giugno Poste Italiane rende più facile e rapido il pagamento dell'Imu tramite il sito www.poste.it o gli sportelli degli uffici postali.

Giovedì, 13 Giugno 2013 16:28
Grazie a una nuova soluzione, attiva da oggi sul sito Poste Italiane, i cittadini potranno compilare direttamente dal proprio computer il modulo F24 e poi recarsi presso gli uffici postali per perfezionare la procedura e pagare.

Compilare il modello F24 su www.poste.it è estremamente semplice e permette di diminuire sensibilmente i tempi di esecuzione della pratica agli sportelli. Per i clienti privati è possibile accedere al servizio da http://www.poste.it/privati/, mentre i professionisti e le imprese possono accedere da http://www.poste.it/imprese.

Il cliente, anche se non registrato al sito, può accedere al modello da compilare alla pagina dedicata e riempire i campi previsti. Una volta inserite, le informazioni saranno verificate, certificate, salvate dal sistema e trasferite in tempo reale ai terminali degli uffici postali. A ciascun modello F24 compilato su web sarà assegnato un codice identificativo univoco per il riconoscimento della pratica.

A quel punto il cliente dovrà solo salvare sul proprio computer il modello F24 che ha compilato in formato pdf, stamparlo e portare le tre copie all'ufficio postale per il pagamento.

I clienti BancoPostaOnline e BancoPosta Click potranno effettuare il pagamento direttamente online su www.poste.it con addebito in conto corrente e con carta di credito.

I clienti registrati al sito www.poste.it, non correntisti BancoPosta, potranno effettuare il pagamento online esclusivamente con carta di credito.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Poste Italiane

Una vera e propria rivoluzione in Italia, cui La Spezia non si è sottratta. Leggi tutto
Poste Italiane
Sui monitor dei 38 sportelli Postamat ATM spezzini il numero e l’app gratuita 1522 antiviolenza e antistalking. Leggi tutto
Poste Italiane

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa