Quasi completati i lavori di ammodernamento di illuminazione pubblica

Sono terminati i lavori di ammodernamento dell'impianto di pubblica illuminazione in viale Garibaldi, lavori che proseguiranno nel quartiere Umberto I.

Giovedì, 21 Gennaio 2021 14:30
La planimetria degli interventi La planimetria degli interventi

"La rivoluzione led è stato uno dei pilastri della nostra Amministrazione, per garantire non solo un risparmio cospicuo per le casse del Comune e quindi dei cittadini ma soprattutto per offrire un'immagine della Città omogenea, con la stessa illuminazione dal centro alla periferia – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – investire sull'illuminazione pubblica e sul led significa investire sul turismo, perché la Città è più bella, significa investire sulla sicurezza, perché è un deterrente per la microcriminalità, e investire sull'ambiente, con il risparmio energetico. Oggi abbiamo completato quelli del quartiere Umbertino, e si continuerà a procedere così in tutta la città: un progetto di cui siamo molto orgogliosi e di cui ringrazio l'Assessore Piaggi e tutti gli uffici dei lavori pubblici."

"I lavori – spiega l'assessore ai lavori pubblici Luca Piaggi - sono inseriti in un programma di ammodernamento e di ricostruzione messo a punto dall'amministrazione Peracchini che è nelle sue fasi conclusive e interesserà tutta la città. Gli impianti luminosi del quartiere Umbertino, oramai datati, non garantivano più adeguati livelli di illuminazione e non rispondevano ai criteri di risparmio energetico. Abbiamo scelto per tutti i punti luci una illuminazione led il che non solo garantirà un notevole risparmio energetico ma contribuirà ad una maggiore intensità luminosa con benefici in termini di sicurezza e vivibilità."

Il progetto prevede l'installazione di 379 corpi illuminanti con tecnologia led a dimerazione automatica, a palo o sbraccio ed a parete, ad una altezza che varia da circa 4 a 9 metri. Questi andranno in parte a sostituire quelle esistenti ed altri ad implementare l'illuminazione di alcuni percorsi, soprattutto pedonali, poiché la presenza di alberature non consente l'illuminazione di tali passaggi. In particolare le vie interessate saranno: corso Cavour (illuminazione marciapiedi), parco complesso "2 Giugno", impianti stradali viale Garibaldi e via XXI Reggimento Fanteria. Inoltre la facciata della chiesa N.S. della Salute che si affaccia sulla Piazza Benedetto Brin sarà illuminata utilizzando proiettori installati su sostegni già esistenti.

Le nuove apparecchiature hanno un'alta efficienza luminosa pari a 130 Lm/W ed una temperatura di colore di 4000k che consente di ottenere un alto rendimento luminoso.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

La delibera di Giunta su proposta dell'assessore ai Servizi sociali Giulia Giorgi Leggi tutto
Comune della Spezia
Il Sindaco Peracchini assegna le deleghe all'urbanistica, pianificazione territoriale, edilizia territoriale e al demanio a Luca Piaggi Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa