Confesercenti, ricorso al Tar contro la chiusura dei centri commerciali nel week end In evidenza

Confesercenti: "Un provvedimento che si accanisce su una porzione di esercenti commerciali, scelti in modo del tutto arbitrario".

Martedì, 01 Dicembre 2020 19:03

"In queste settimane le attività commerciali hanno sofferto e stanno soffrendo una grave crisi", così in una nota Confesercenti.

"Per questo fin da subito Confesercenti ha richiesto sostegni rapidi e adeguati non solo per le attività colpite dalle misure di restrizione, ma per tutte le attività che hanno subito forti riduzioni di fatturato in questa seconda ondata Covid".

“Tante categorie produttive faticano a ripartire anche dopo la sospensione delle restrizioni in alcune regioni come per esempio in Liguria, tra queste si parla troppo poco dei negozi delle gallerie commerciali. La sospensione dell’attività dei negozi nei centri commerciali nei fine settimana - affermano da Confesercenti - è un provvedimento che si accanisce solo ed esclusivamente su “una porzione di esercenti commerciali, scelti in modo del tutto arbitrario”, perché stabilisce la chiusura dei negozi solo sulla base della dislocazione. Negozi della stessa tipologia, all’esterno dei centri commerciali, potranno infatti rimanere aperti”.

I centri commerciali “non solo hanno rispettato i protocolli e ogni altra disposizione emanata dal Governo e dalle altre autorità competenti, ma hanno anche posto in essere protocolli particolarmente articolati, ancora più scrupolosi per garantire un elevato livello di sicurezza sia al personale che al pubblico. Ciò ovviamente, in aggiunta alle misure di prevenzione attuate da ogni esercente all’interno dei propri locali".

"Si tratta – concludono dall'associazione di Via del Prione - di un settore spesso caratterizzato da negozi a conduzione familiare, un settore che impiega centinaia di dipendenti anche nella provincia della Spezia, senza considerare l’indotto che si muove intorno alle gallerie commerciali anch’esso in difficoltà con questo provvedimento”.

Confesercenti, che ha presentato ricorso al Tar del Lazio contro questo provvedimento restrittivo, ritiene opportuno che tali attività possano riprendere la propria attività anche nei week end.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Confesercenti La Spezia

"La ristorazione è stata ancora una volta danneggiata dalla mancanza di anticipo nella comunicazione". Leggi tutto
Confesercenti La Spezia
"Purtroppo si continua ad aggiungere confusione alla confusione" Leggi tutto
Confesercenti La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa