Quali vantaggi offre una consulenza finanziaria online

Perchè sceglierla e come orientarsi.

Martedì, 27 Ottobre 2020 14:19

Un servizio di consulenza finanziaria online è utile in tutti i casi in cui si è interessati a investire una parte del proprio capitale in prodotti di cui si può avere una conoscenza più o meno ampia. Raggiungere il benessere finanziario è l’obiettivo di tutti, ma non sempre si hanno le competenze necessarie per riuscire a orientarsi da soli in un mercato complesso e dalle mille offerte. Ecco, quindi, perché c’è bisogno di una consulenza finanziaria online che sia professionale e tagliata su misura per le proprie esigenze e per le proprie aspettative.

 

Perché la consulenza deve essere indipendente

Ma a chi si affidano le scelte di investimento? Il primo aspetto a cui si deve prestare attenzione riguarda l’indipendenza della consulenza. la possibilità di proporre prodotti finanziari diversificati e soluzioni che non sono solo quelle proprietarie della banca per cui si lavora, è una conferma dell’assenza di conflitto di interessi, una caratteristica che può solo andare a favore del cliente.

Come trovare gli investimenti giusti

Interagendo con un consulente online (ma non solo) è importante comprendere la ratio della strategia di investimento che viene proposta. Non bisogna aver paura di fare domande e di chiedere informazioni dettagliate: ogni volta che viene suggerito un investimento, dunque, occorre capire perché esso viene consigliato e se è in grado di adeguarsi agli obiettivi di investimento che si hanno. Inoltre, è importante farsi spiegare in che modo si è stati profilati, in base ai dati di cui il consulente dispone. Così facendo, ci si potrebbe anche accorgere che la profilazione non è ottimale, e si ha ancora tempo per intervenire e fare in modo che venga modificata.

Come riconoscere una gestione di successo

Stabilito se sia meglio una gestione indipendente o non indipendente, arriva il momento di passare all’azione e di conoscere i vari strumenti finanziari. Nel momento in cui un prodotto viene proposto dal consulente, è necessario chiedergli perché sia stato scelto proprio quello e in che modo possa entrare a far parte del portafoglio in un’ottica virtuosa. Un prodotto finanziario può svolgere molteplici funzioni, in effetti: per esempio essere di copertura rispetto a un rischio imminente, oppure accrescere le possibilità di raggiungere i risultati auspicati, o ancora aumentare la redditività del portafoglio per ciò che concerne i dividendi e le cedole.

Le caratteristiche ideali di una consulenza finanziaria su misura

Per poter essere ritenuta efficace e apprezzabile, una consulenza finanziaria personalizzata anche quando si focalizza su un particolare strumento finanziario dovrebbe tenere conto degli investimenti valutati nella loro totalità. C’è bisogno, in sostanza, di uno sguardo di insieme verso il portafoglio, a prescindere che si stia parlando di una polizza unit-linked, di un fondo o di qualsiasi altro tipo di prodotto.

Il profilo di rischio

Ciò non vuol dire essere spregiudicati, però: i rischi devono essere sempre coerenti con il proprio stile di investimento, con le proprie aspettative e con i propri obiettivi. Ecco perché bisogna sempre farsi spiegare nel dettaglio quali rischi sono associati all’investimento che si sta prendendo in considerazione. Gli scenari di mercato che si possono concretizzare nel tempo sono molteplici, ed è bene domandarsi quale andamento possa assumere l’investimento in ogni eventualità. Chiaramente, se le spiegazioni del consulente non sono abbastanza chiare o convincenti, è meglio rinunciare e aspettare, oppure richiedere un approfondimento per saperne di più.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Organizzati dalla sezione spezzina dell'Associazione Guide Turistiche Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - La CGIL interviene sulla riqualificazione dell'ex Colonia Olivetti di Marinella chiedendo maggiori risposte e garanzie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa