Diventa ricco grazie a Instagram: i 3 trucchi più efficaci per monetizzare

Sei una di quelle persone che usano spesso i social network, e in particolare Instagram, per divertirsi e condividere le cose che più ti piacciono, ma ora vorresti salire di livello e sfruttare questa passione per fare soldi? Non è difficile. Ecco come fare…

Domenica, 11 Ottobre 2020 22:26

Instagram è uno dei social più usati al giorno d’oggi. Con più di un miliardo di utenti, rappresenta la piattaforma più amata dai millennials. Per certi versi, supera anche Facebook, e non a caso. Infatti, la possibilità di condividere il mondo per immagini e di scorrere velocemente i post sulla home, foto e non troppe scritte (cosa che ci fa impiegare molto meno tempo), ci attrae moltissimo. 

Funziona di più anche per fini commerciali. Le attività che hanno integrato un utilizzo professionale di Instagram per vendere prodotti o servizi hanno incrementato notevolmente il loro fatturato. La gente guarda altre persone usare creme, indossare vestiti, fare cose, e non possono evitare di emulare tutto ciò che osservano, o quantomeno di desiderarlo. Rimangono affascinati dall’aspetto patinato dei prodotti fotografati e abbelliti grazie ai filtri e ai widget che l’app mette a disposizione.

In ogni caso, non tutti coloro che usano Instagram lo fanno per comprare e vendere. Non tutti si aspettano di guadagnare soldi stando con lo smartphone in mano. Ma se tu hai questa passione, trascorri tanto tempo a postare foto e puoi farlo, perché no? 

Abbiamo in serbo per te tre validi consigli che ti aiuteranno a diventare ricco grazie a Instagram. Sono un po’ dei “trucchetti del mestiere”, che è sempre utile tenere a mente, pure per monetizzare e fare qualche soldo extra mentre ti stai divertendo. 

Ecco come guadagnare con Instagram

1. Diventa Reseller

Sei un appassionato (o un’appassionata) di moda e possiedi capi esclusivi, pagati un occhio della testa? Molto probabilmente non sai che c’è su internet chi pagherebbe ancora di più per possedere ciò che tu hai. Potresti semplicemente rivendere il tuo abbigliamento a un prezzo maggiorato e così guadagnare moltissimi soldi. In particolare, ci sono dei brand che attirano un pubblico pronto a mettere subito mano al portafogli, come Yeezy by Kanye West oppure Supreme. Naturalmente, per fare il reseller professionista, e non prestarti occasionalmente, devi avere a disposizione, come minimo un magazzino dove conservare la roba da fotografare.

Si tratta di un’attività di commercio al dettaglio in piena regola, quindi preparati per questo. Sennò l’alternativa (molto più complicata) è quella di acquistare i prodotti solo una volta averli venduti. Come?

  • Mentre sei fuori, per il centro di Roma ad esempio, a fare shopping, vedi dalla vetrina di un negozio un paio di scarpe edizione limitata del costo di mille euro
  • Scatti una foto alle calzature, la posti su Instagram e chiedi chi è interessato ad acquistare quel paio di scarpe
  • Se qualcuno si dimostra molto interessato, ti fai versare non mille, ma mille e cinquecento euro su PayPal
  • A quel punto, compri le scarpe al negozio e le spedisci

2. Condividi i post con sponsorizzazione

Non pensiamo di esagerare se affermiamo che questo metodo è uno dei più apprezzati,amati e remunerativi per chi vuole avere risultati soddisfacenti con Instagram.

Infatti ci sono tantissime aziende che, specialmente in questo momento economico molto complesso, hanno bisogno di dare una svolta al loro business e cercano influencer o anche micro influencer, che si impegnino con i loro post su Instagram a consigliare il prodotto agli utenti che lo seguono con costanza e passione.

Ovviamente questo significa che per avere tante possibilità di avere successo e guadagnare tanti soldi bisognerà avere un profilo molto seguito e con tante interazioni con i propri follower

3.Partecipa ai programmi di affiliazione

Questo metodo è simile al precedente e che abbiamo accennato prima, cioè quello dei post con sponsorizzazione:in questo caso la differenza sarà che non dovrai semplicemente suggerire un prodotto da acquistare ai tuoi seguaci ma dovrai direttamente venderlo attirando l’utente con uno sconto e per ogni vendita guadagnerai come da prassi una percentuale.

Sul web troverai tantissimi programmi di affiliazione, alcuni validi e altri meno validi, e che dovrai scegliere con attenzione perché non tutti sono cosi convenienti come possono sembrare in apparenza.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia


Notice: Undefined property: K2ViewItem::$relatedItems in /home/uxhnwmag/domains/gazzettadellaspezia.it/public_html/templates/ja_teline_v/html/com_k2/default/item_tagrel_w2l.php on line 3

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa