Quanto costa mantenere un'auto?

Qualche utile considerazione.

Lunedì, 20 Luglio 2020 19:47

Stai pensando di acquistare un veicolo ma non sai quanto costa mantenere un'auto? Per un veicolo di proprietà, ci sono dei costi ai qualo non puoi rinunciare. Gli esborsi economici possono variare in base all’utilizzo della vettura e di altre variabili che vedrai in queste guide.

Al di là delle spese mensili o annuali, mantenere un’auto ha certamente i suoi costi. In questo articolo troverai voce per voce tutte le considerazioni da dover fare prima di comprare un’automobile. Oltre la spesa iniziale, ci sono ulteriori esborsi a cui far fronte.

Costi per mantenere un’auto: l’acquisto al primo posto

Il primo costo per mantenere un’auto è l’acquisto stesso. Il suo esborso può variare in base al modello di vettura, la sua immatricolazione e soprattutto se è usata o nuova. Tieni conto che nel primo caso, se è pur vero che risparmierai un po’ di soldi all’inizio, in seguito potrebbero esserci ripercussioni e spese maggiori per continuare ad utilizzarla.

Al di là del fatto che l’acquisti in contanti o rate, ci saranno da valutare gli ulteriori costi quali: bollo, assicurazione RCA, benzina, manutenzione (sia ordinaria che straordinaria), passaggio di proprietà ed assistenza stradale.

Costi per mantenere un’auto con l’assicurazione RCA

Se ti stessi chiedendo quanto costa mantenere un’auto, il primo fattore da tenere in considerazione è quello dell’assicurazione RCA. Rispetto al prezzo totale, devi sempre considerare che questo fattore influirà sul 25% rispetto all’acquisto complessivo del veicolo.

I fattori per decretare il costo finale della polizza RCA dipendono da molteplici fattori: l’età, la categoria d’auto, la Regione in cui si sottoscrive il contratto e la possibilità di aderire o meno al Decreto Bersani. La posizione di Residenza incide parecchio, basti considerare che:
In Campania il costo dell’assicurazione RCA annualmente si aggira attorno ai 1000€. In Sardegna e Basilicata a circa 300/400€ all’anno. La Regione di Italia più conveniente al momento risulta il Friuli-Venezia Giulia, il cui costo è pari a circa 200€ annuali.

Il vantaggio del noleggio a lungo termine è che queste spese sono tutte comprese nella rata mensile. C'è anche la possibilità di richiedere un NLT senza anticipo, così da iniziare a guidare l'auto senza anticipare neanche un euro.

Bollo auto: incide al 10% sul mantenimento complessivo

Tra i costi di gestione di un’auto non possiamo non citare il bollo auto, che corrisponde alla nota tassa di proprietà che si paga annualmente (qui per approfondire). Incide circa il 10% rispetto al mantenimento di un intero anno.

Sul prezzo incidono variazioni quali: i cavalli della vettura e la Regione di appartenenza (residenza). In un anno si potrebbero sborsare dai 150€ ai 200€ all’anno.

Manutenzione ordinaria e straordinaria di un’auto

Un altro costo che incide sulla manutenzione di un’auto è quella ordinaria e straordinaria. Tieni conto che per far sì che il veicolo possa continuare a funzionare correttamente, potresti far fronte a 1000€ di spesa annuale.
Sia chiaro, tale cifra è puramente indicativa. Più un veicolo viene utilizzato, più avrà necessità di essere revisionato. Qualora lo usassi poco, potresti spendere molto meno.

La spesa per il carburante: da cosa deriva il costo?

Uno dei costi più incidenti sulla manutenzione auto è il carburante. Anche qui dipende da tanti fattori: il tipo di alimentazione (gas, diesel, benzina, metano), dalla stazione di servizio e costi applicati, dal consumo medio (se la usi in città avrai un costo più elevato), dalla tipologia di auto (più è nuova, più risparmierai) e così via.
Potresti esborsare dai 50€ ma anche 100€ al mese. Come abbiamo detto, è relativo all’utilizzo che ne farai.

Quanto costa mantenere un'auto annualmente? Conti alle mani

Dirti quanto costa mantenere un'auto annualmente è quasi impossibile. Come hai potuto vedere i costi variano in base a tanti fattori. Soprattutto elementi che si basano su dei fatti soggettivi. In base a quanto scritto, potrai considerare più o meno, un budget indicativo.

Per farti un’idea: per un’auto di media cilindrata e percorrendo circa 10mila chilometri annuali potresti considerare anche di spendere circa 600/650€ mensili. Potrebbero essere inferiori come superiori, senza considerare pedaggi in autostrada, parcheggi, eventuali manutenzioni straordinarie e multe.

Sei ancora indeciso su quanto costa mantenere un’auto? Sei più propenso all’acquisto o al noleggio a lungo termine? Per qualsiasi domanda, potrai commentare l’articolo e saremo lieti di risponderti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento del Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa