Notizie sportive e consigli sulle scommesse: come sfruttare pronostici sicuri

Giovedì, 09 Luglio 2020 10:20

Pronosticare scommesse vincenti sicure non è mai così semplice come sembra, innanzitutto perché bisogna conoscere bene le compagini da pronosticare e soprattutto bisogna avere una visione d'insieme dello sport che si intende scommettere. Questo significa che se sei appassionato di basket non ti conviene pronosticare sul calcio (e viceversa), ma è importante anche affidarsi ai siti di scommesse che hanno le quote migliori, ossia quelle più alte.

Piazzare una scommessa sicura su una quota più ghiotta è sempre un ottimo metodo per migliorare i propri guadagni, ma attenzione, nessuna quota è mai sicura al 100%, certo che se la vittoria di squadre blasonate, come la Juventus, il Barcellona o il Liverpool è quotata diversamente su più siti di scommesse, conviene sapere dove è possibile vincere il bottino è più alto.

Facciamo un esempio pratico, se la vittoria del Barcellona è quotata sulla piattaforma X1 a 1,50, sulla piattaforma Y2 a 1,57 e sulla piattaforma Z3 a 1,59, quest'ultima sarà la più conveniente. Questo può essere un primo metodo su come sfruttare pronostici sicuri e scegliere le quote più alte dai siti di scommesse, è importante però, affidarsi solo a piattaforme autorizzate, certificate e legali, onde evitare spiacevoli problemi.

L'oscillazione delle quote durante i live

Un altro metodo per approfittare delle quote alte è quello di seguire la loro oscillazione durante i live, qui è importante anche poter vedere la partita, in questo caso è possibile prevedere quando una squadra segnerà attraverso la diretta analisi delle azioni di gioco. Nonostante ciò, esistono delle tempistiche e dei ritardi nelle modifiche delle quote durante un match live, riuscire a scoprirlo seguendo la partita sul sito, può costituire un ottimo modo per guadagnare. È importante tenere presente sempre che la fortuna aiuta gli audaci, ma che non bisogna esagerare nella somma di denaro scommessa, altrimenti, dopo una serie di scommesse andate perdute, non si riuscirà più a raggiungere un margine di guadagno per andare in attivo con il bilancio. Le scommesse sportive devono rimanere un divertimento, essere parsimoniosi è il miglior modo per vincere sicuro, oltre ad affidarsi ai bookmaker che la sparano più alta, la quota.

Giocare bene, giocare responsabilmente

Potrebbe sembrare un consiglio banale, ma è fondamentale tenere sempre a mente questa massima. Solo giocando responsabilmente è possibile ottenere un margine di vittoria e avere un bilancio in attivo. Se per esempio hai perso già molto denaro durante una giornata, è opportuno staccare e tornare a ragionare sul da farsi a mente lucida.

Scegliere la migliore quota per un pronostico significa anche studiare le statistiche, essere attento ai dettagli e decidere con calma cosa pronosticare, questi sono semplici consigli che possono rendere il gioco d'azzardo più divertente e remunerativo invece che una tortura dispendiosa. Per giocare bene è necessaria l'attenzione di un matematico e la precisione di un dottore, se poi hai anche la fortuna di piazzare la tua scommessa su una piattaforma che offre una quota più alta della media, tanto di guadagnato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I biancazzurri hanno tardato a carburare, ma poi le cose sono cambiate. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Accuse al vetriolo tra maggioranza e opposizione. Dopo cinque ore votata all'unanimità la mozione urgente del centrodestra per ribadire il no al carbone. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa