Indennità Covid-19 per maggio: requisiti e modalità In evidenza

Attiva la procedura per inoltrare le domande.

Lunedì, 22 Giugno 2020 17:33

 

Il Patronato Inapa informa, in attesa che l’INPS fornisca le relative istruzioni, è già attiva la procedura per l’inoltro delle domande di indennità COVID-19 per il mese di maggio in favore delle categorie di lavoratori già beneficiarie delle indennità di marzo e aprile. Possono accedere a questa indennità: 1) liberi professionisti titolari di Partita IVA iscritti in Gestione Separata; 2) lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa iscritti in Gestione Separata; 3) lavoratori stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali.

Liberi professionisti iscritti in Gestione Separata: 1.000 euro. Ecco i requisiti: titolarità di partita IVA attiva al 19 maggio 2020; iscrizione - in via esclusiva - alla Gestione Separata; comprovata riduzione di almeno il 33% del reddito del secondo bimestre 2020 rispetto al reddito del secondo bimestre 2019; non titolarità di pensione diretta ad esclusione dell’Assegno ordinario d'invalidità.

Lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa: 1.000 euro sono i seguenti. Ecco i requisiti: titolarità di un rapporto di collaborazione al 23 febbraio 2020; iscrizione - in via esclusiva - alla Gestione Separata; cessazione del rapporto di collaborazione alla data del 19 maggio 2020; non iscrizione ad altra forma di previdenza; non titolarità di pensione diretta ad esclusione dell’Assegno ordinario d’invalidità.

Lavoratori stagionali del settore turismo e dipendenti di stabilimenti termali: 600 euro. Ecco i requisiti: cessazione involontaria del rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020 con un datore di lavoro rientrante nei settori produttivi del turismo e degli stabilimenti termali (codici ATECO allegati alla circolare INPS n. 49/2020); non titolarità di un rapporto di lavoro al 19 maggio 2020; non titolari di indennità di NASPI al 19 maggio 2020; non titolarità di pensione diretta ad esclusione dell’assegno ordinario d’invalidità al 19 maggio 2020.

Per l'invio della domanda telematica è possibile rivolgersi al Patronato Inapa Tel. 0187.286668 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Claudia Banci) – tel. 0187.286624 -e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Martina Balestrino).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Nuovo DPCM, cosa cambia per i bar

Venerdì, 15 Gennaio 2021 19:45 comunicati-lavoro
Divieto di asporto dopo le 18.00. Leggi tutto
Confartigianato
Confartigianato ieri ha scritto al ministro contro le annunciate limitazioni all'attività di asporto per il settore ristorazione Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa