Una giornata al Passo dei Casoni, tra pascoli e ginestre In evidenza

TRA I PASCOLI DELL’ALTA VAL DI VARA

nella Fase 2 del Coronavirus l’Alpinismo Lento rivolge l’attenzione ai valori dei territori

Lunedì, 01 Giugno 2020 09:22

 

Prosegue l’impegno dell’associazione Mangia Trekking nel progetto sportivo-culturale, sviluppato tra i Parchi del mare, delle valli e delle montagne (Appennino Tosco Emiliano, Cinque Terre, Porto Venere, Montemarcello Magra Vara ed Alpi Apuane). Si tratta di attività realizzate in collaborazione con gli Enti Parco, i Comuni interessati, e due aziende italiane di Lombardia e Veneto (Camp – Aku), dei settori di riferimento (alpinismo-escursionismo).

Tali attività sono finalizzate a promuovere iniziative, capaci di contribuire al ritorno alla normalità, ed alla frequentazione dei luoghi di montagna. In particolare in questi giorni di Fase 2 del Covid 19, l’associazione dell’Apinismo Lento si impegna anche nel concorrere a far ripartire l’economia delle realtà commerciali dei luoghi.

Nell’ultima iniziativa, sviluppata tra Lunigiana e Alta Val di Vara, nel Comune di Rocchetta di Vara, alcuni associati, rispettando i numeri e le norme sanitarie previste, sono saliti al passo dei Casoni per visitare le stalle, i pascoli, in un territorio verde, ricco di elementi storici e colorato da una bellissima fioritura di ginestre.

Si è trattato di una giornata di alpinismo lento, in un ambiente incontaminato, caratterizzata anche da una piacevole sosta per la degustazione di prodotti tipici del luogo.

L’associazione Mangia Trekking, invita e propone di salire sull’Alta Via, al Passo dei Casoni, per conoscere e vivere questa interessante esperienza a dimensione di tutti, adatta anche alle famiglie con bambini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Mangia Trekking

Un percorso in territori vicino alle città e al mare dove si affermano le peculiarità dell’alpinismo lento. Leggi tutto
Mangia Trekking
L’Alpinismo Lento ricorda il fondatore del Sorriso Francescano “ disegnando una passeggiata per tutti. Leggi tutto
Mangia Trekking

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa