I benzinai vincono il ricorso: il Tar ferma i lavori dell'impianto Enercoop In evidenza

Accolte le richieste di Faib Confesercenti, nuovo stop.

Lunedì, 20 Aprile 2020 09:20

“Con estrema soddisfazione, abbiamo appreso la notizia che il Tribunale amministrativo regionale per la Liguria ha accolto la domanda incidentale, presentata dalla Faib e dai gestori degli impianti di distribuzione carburanti della Val di Magra, di sospensione dell’esecuzione dei provvedimenti impugnati in riferimento all’annosa questione del distributore a marchio Coop”.

Lo afferma Aldo Datteri, presidente Faib Confesercenti commentando la decisione dei giudici amministrativi genovesi.

“È la seconda volta nel giro di pochi anni – prosegue Datteri – che il Tar Liguria accoglie in pieno le nostre osservazioni sottolineando come il ricorso appaia assistito da sufficienti elementi di fondatezza, sotto il profilo del mancato approfondimento istruttorio e motivazionale dei rischi derivanti dalla realizzazione dell’impianto in zona qualificata come soggetta a pericolosità idraulica”.

Si fermano, quindi, nuovamente i lavori presso l’impianto Enercoop, dopo che il Comune di Sarzana aveva autorizzato, con nuova procedura, il permesso di costruire l’impianto presso il cantiere avviato da Talea Gestione Immobiliare Spa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Confesercenti La Spezia

Organizzato da Confesercenti, prepara all'esame. Leggi tutto
Confesercenti La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa