Stampa questa pagina

Presentato in Confindustria La Spezia il primo bando del Competence Center Start 4.0 In evidenza

Ogni progetto può avere un contributo sino a 200mila euro.

Venerdì, 10 Gennaio 2020 17:36

E’ stato presentato oggi, venerdì 10 gennaio , nella Sala Pozzoli di Confindustria La Spezia il primo bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto a progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale in tema di tecnologie abilitanti 4.0 per la sicurezza delle infrastrutture critiche.

Organizzato da Confindustria La Spezia con il Digital Innovation Hub Liguria, l’incontro ha dato evidenza del primo risultato concreto a sostegno delle imprese realizzato dal Competence Center START 4.0.

Se ne è discusso con Roberta De Donatis, Ufficio progetti Start 4.0 e Guido Conforti, Direttore DIH Liguria.

«Questo bando sulla sicurezza delle infrastrutture critiche rappresenta un importante occasione a supporto delle imprese che devono affrontare le sfide ed i relativi investimenti che l’innovazione 4.0 comporta – sottolinea Ettore Antonelli Vice Presidente Confindustria La Spezia e Consigliere Digital Innovation Hub Liguria – oltre ad iniziare un percorso informativo a riguardo dei contributi disponibili per la digitalizzazione, l’incontro permette alle imprese locali un primo confronto con il Competence Cener di Genova che è diventato il referente sulle tematiche di innovazione, cyber security e tecnologie abilitanti. All’evento ha partecipato anche il Digital Innovation Hub che svolge proprio la funzione di raccordo tra imprese, finanziamenti e Competence Center con il preciso obiettivo di sensibilizzare gli imprenditori a sfruttare tutti i canali messi a disposizione per l’innovazione».

I domini applicativi sono: Porti, Energia, Trasporti, Sistemi Idrici e Sistemi Produttivi. Beneficiari della misura sono le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), singolarmente ovvero in partenariato. Le Grandi Imprese possono essere soggetti beneficiari solo se aggregate alle MPMI.

I progetti devono avere una durata pari a 12 mesi ed il contributo massimo concedibile per ciascun progetto è pari a 200.000,00 Euro. Le domande di contributo dovranno essere redatte e presentate al Centro di Competenza START 4.0 esclusivamente on-line entro venerdì 31 gennaio 2020.

Gli uffici di Confindustria La Spezia sono disponibili per ogni ulteriore informazione (Luca Cardini – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confindustria La Spezia

Via Giovanni Minzoni, 2  19121 La Spezia SP
Telefono: (+39) 0187.725.1 , Fax: 0187.725.240.


orari di apertura: dal lunedì al venerdì8,30-13,00 e 14,30-18,00

www.confindustriasp.it/

Ultimi da Confindustria La Spezia

Una intesa senza precedenti permette alle aziende di avere il supporto gratuito di tecnici esperti. Leggi tutto
Confindustria La Spezia
Grazie alle raccolte fondi di Confindustria La Spezia, Rotary La Spezia, Associazioni Spedizionieri e Doganalisti del Porto della Spezia. Leggi tutto
Confindustria La Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa