Ingiunzioni di pagamento dei tributi, il Comune di Sarzana proroga la scadenza In evidenza

Ci sarà tempo fino al 31 dicembre 2019.

Mercoledì, 20 Novembre 2019 14:35

Il Comune di Sarzana ha deciso di andare incontro alle esigenze di cittadini in difficoltà prorogando l'adesione alla definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento, già notificate entro il 31 dicembre 2017, fino alla fine dell'anno in corso.

 

Su proposta dell'assessore al Bilancio, Daniele Baroni, l'Amministrazione Ponzanelli ha dunque stabilito di “allungare” di alcune settimane l'opportunità offerta ai cittadini di regolarizzare la propria posizione debitoria entro ma non oltre il 31 dicembre 2019 evitando il pagamento di sanzioni.

Presto sarà all'esame del Consiglio comunale anche la proposta di modifica del regolamento sulle entrate.

“Abbiamo scelto di offrire ai cittadini di Sarzana l'opportunità di sistemare la propria situazione debitoria andando incontro alle loro esigenze - spiega l'assessore Baroni -. Si tratta di un'opportunità da cogliere e per questo invito i cittadini a rivolgersi ai nostri uffici. Dal canto nostro, una volta scaduto il termine non potremo fare altro che procedere alla riscossione coattiva dei crediti vantati dall'ente”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: ufficio.stampa@comunesarzana.gov.it

 

www.comunesarzana.gov.it/

Ultimi da Comune di Sarzana

Passaggio propedeutico per aprire il cantiere il prima possibile. Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa