Consigli per semplificare la gestione della propria attività

Le carte aziendali: cosa sono e quali vantaggi hanno.

Venerdì, 08 Novembre 2019 16:24

Avere un’azienda al giorno d’oggi è un impegno costante e gravoso. Gli adempimenti che la legge impone sono molti e la pressione fiscale è veramente alta. Per rendere produttiva un’azienda bisogna prestare la massima attenzione nel contenere le spese cercando di massimizzare la redditività. Gestire e controllare le spese aziendali soprattutto quelle sostenute dai dipendenti durante le trasferte o nell’esercizio delle proprie funzioni è un compito molto impegnativo.

Prima dell’avvento della fatturazione elettronica i singoli giustificativi di spesa dovevano essere ordinati, registrati e archiviati impiegando ore e ore di lavoro. Oltre a questo lavoro, era necessario anche verificare che tutte le spese fossero effettivamente imputabili all’azienda e c'era inoltre la difficoltà di avere sott'occhio l’andamento dei costi aziendali.

Con l'avvento della fatturazione elettronica si è verificata una piccola rivoluzione nella contabilità di ogni azienda. Dal primo gennaio 2019 l'introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica ha creato un po' di incertezza e confusione. La nuova normativa ha reso più trasparente e agevole il lavoro dell’agenzia delle entrate, ma indirettamente ha portato anche benefici per aziende e liberi professionisti.

L’obbligo di fatturazione elettronica ha eliminato tutte le spese relative alla stampa e alla spedizione delle fatture oltre a semplificare le procedure di classificazione ed archiviazione. Queste nuove procedure non solo hanno portato delle riduzioni di costi per aziende e liberi professionisti ma hanno semplificato le procedure contabili con notevole risparmio di tempo. Quando si devono gestire le spese aziendali di decine di dipendenti la semplificazione nella contabilità è ciò che può aiutare un'azienda a restare sul mercato in maniera competitiva.

Ad aiutare le aziende ed i liberi professionisti ci sono degli strumenti che aiutano a gestire le spese aziendali semplificando le procedure contabili.

Gli strumenti utili per semplificare la gestione aziendale

I dettami imposti dall’erario con l’introduzione della fatturazione elettronica hanno introdotto dei cambiamenti molto importanti all’interno delle aziende. La nuova normativa ha rappresentato una rivoluzione per le aziende che all’inizio ha creato un po' di disorientamento. L’introduzione della fatturazione elettronica, ma anche le regole per la deducibilità e la detraibilità delle spese, hanno imposto che tutti i pagamenti aziendali fossero effettuati con mezzi tracciabili e imputabili all’azienda. Questi mezzi di pagamento tracciabili sono carte di credito, di debito, carte prepagate e bonifici. In aiuto ad aziende e piccoli professionisti sono state introdotte sul mercato carte prepagate che aiutano concretamente aziende e professionisti nella gestione delle spese aziendali.

Queste carte aziendali prepagate possono essere richieste con pochi semplici click e vengono emesse in pochissimi giorni. Il loro costo contenuto permette alle aziende di assegnarne una ad ogni dipendente che si trovi a sostenere spese per conto dell’azienda. Per poter sfruttare le opportunità delle carte aziendali è importante che le spese vengano sostenute per conto dell'azienda secondo i dettami previsti dalla legge.

Le carte prepagate di ultima generazione sono collegate ad applicazioni che permettono di avere in tempo reale una visione globale dell’andamento dei costi aziendali. Grazie alla rendicontazione on line il management aziendale può verificare in tempo reale tutti i costi aziendali sostenuti da tutti i dipendenti. Questo permette all’azienda di sapere esattamente come stanno andando le spese aziendali intervenendo ove necessario per controllare le spese.

L’introduzione della nuova normativa non è stato solo un vantaggio per l’erario ma anche per le aziende. La nuova normativa ha segnato una svolta nella lotta all’evasione fiscale ma ha aperto anche le porte ad una gestione contabile più trasparente da parte delle aziende. Grazie alla rendicontazione on line le aziende possono risparmiare tempo e ore di lavoro che prima venivano impiegate per ordinare, registrare e archiviare tutti i giustificativi di spesa. Le carte prepagate collegate ad applicazioni hanno semplificato notevolmente le procedure contabili che hanno sempre afflitto aziende e liberi professionisti.

Semplificare le procedure contabili e supervisionare l’andamento dei costi aziendali consente alle aziende di impiegare le risorse e le ore di lavoro risparmiate per migliorare la redditività aziendale.Le aziende grazie alla trasparenza e alla semplificazione garantita dalle nuove norme possono gestire con maggior consapevolezza anche i rapporti con l'erario garantendo una gestione contabile, semplice, ordinata e trasparente.

Avere sotto controllo la contabilità della propria azienda permette a un imprenditore nel lungo termine di lavorare con produttività garantendo crescita e redditività.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Le piogge le rendono scivolose, alcuni cittadini sono già caduti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Successo importante che permette alle bianconere di mantenere il secondo posto in classifica. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa