Stampa questa pagina

L'artigianato protagonista a Lerici con "Mani per tagliare, Mani per cucire" In evidenza

Domenica 13 ottobre la quarta edizione dell'evento ideato da CNA per puntare i riflettori sulle eccellenze del mondo della moda.

Lunedì, 07 Ottobre 2019 16:30

Il Castello di Lerici, per il quarto anno consecutivo, ospiterà l'evento di CNA  “Mani per tagliare, Mani per cucire”, l'iniziativa dedicata alle eccellenze dell'artigianato organizzata in sinergia con il Comune di Lerici e che celebra la bellezza della grande qualità professionale e artigiana nel settore della Moda e dell’Estetica.

La manifestazione, che si svolgerà domenica 13 ottobre 2019 al Castello Monumentale di Lerici, è stata presentata questa mattina, 7 ottobre, in conferenza stampa, soprattutto per sottolineare la formula nuova pensata per questa edizione: "Abbiamo pensato ad una giornata coinvolgente che prevede la creazione di total look con consigli su trucco, acconciature, tagli, modelli e outfit che meglio vestono le diverse forme di viso e corpo". Una vera e propria lezione di stile con consigli pratici replicabili nella nostra quotidianità presentata dai professionisti dell’estetica e della Moda di Cna.

"Sono felice che le nostre strutture, e in particolare il nostro Castello, siano sempre più inserite nel tessuto sociale ed economico dell’intera provincia spezzina – commenta il Sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti -. Accogliamo quindi con grande piacere i nostri artigiani, volti che da sempre rappresentano la genialità italiana nel mondo".

Diversi sono gli spazi tematici previsti della manifestazione: dall’angolo dedicato alla dimostrazione della doratura a guazzo di una cornice realizzata da Riccardo Caiffi, con delicate foglie d’oro e appositi strumenti in Pietra d'Agata, ai punti espositivi dell’orafo Alessandro Orlandi.

Mani per tagliare Mani per cucire

Presente anche la senatrice Stefania Pucciarelli, che ha commentato: "Sono soddisfatta che, anche quest’anno, abbia luogo questa manifestazione dedicata all’eccellenza. Ciò che rende unica la manifattura italiana è la qualità, che è importante valorizzare. Si tratta infatti di un settore che ha bisogno di essere supportato, dovendo sempre più confrontarsi con una grande concorrenza straniera".

"L’evento vuole essere un piacevole momento di intrattenimento e un modo per far conoscere la grande professionalità delle imprese del settore benessere e della Moda. Un’occasione per divertirsi, godere della bellezza del panorama del Castello di Lerici, e al contempo sensibilizzare pubblico in merito all’importanza di affidarsi alle “mani esperte” di professionisti che si aggiornano costantemente e che vogliono stare al passo con i tempi", ha aggiunto Giuliana Vatteroni, coordinatrice provinciale Cna la Spezia.

"Un evento nato quattro anni fa come un azzardo- ha concluso l'assessore al turismo e commercio del Comune di Lerici- proprio per la scelta della location, ma che si conferma ogni volta un successo". 

All’evento partecipano:

Hair Team Accademy. Duvina Andrea e Luca Barbieri
Centro Estetico Emi di Emilia Aurilio
Reg Concept di Martina Micheli
Alessandro Orlandi Orafo
Le cornici di Caiffi Riccardo
Giuseppe D'Urso Haute Couture

L’inizio dell’evento è previsto alle 14.30 e in conclusione dalle 17.30 verrà offerto ai partecipanti un aperitivo di saluto a cura della pasticceria artigianale Ambrosia di Lerici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – L’opposizione esce dall’aula in segno di protesta e fa saltare il numero legale. Pecunia a Cenerini: “Ti querelo!”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Consigliere del PD Marco Raffaelli attacca la maggioranza sul modo in cui è stata affrontata la discussione della proposta della cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa