Poste Italiane, pensioni di settembre in pagamento dal 2 In evidenza

Per tutti i pensionati che riscuoteranno il rateo dal 2 settembre, Poste Italiane consiglia di recarsi presso gli uffici postali in tarda mattinata

Venerdì, 30 Agosto 2019 11:28

Poste Italiane informa che in provincia della Spezia le pensioni del mese di settembre saranno messe in pagamento a partire da lunedì 2.

Tutti i titolari di un Conto BancoPosta e di un Libretto di Risparmio e in possesso della carta Postamat oppure della Carta Libretto, hanno comunque la possibilità di prelevare il contante in disponibilità sul proprio Conto Bancoposta o sul proprio Libretto di risparmio anche domenica 1 settembre utilizzando uno dei 37 ATM Postamat disponibili in tutta la provincia, fino a 600 euro al giorno.

Per tutti i pensionati che riscuoteranno il rateo dal 2 settembre, Poste Italiane consiglia di recarsi presso gli uffici postali in tarda mattinata, oppure durante la fascia oraria pomeridiana nel caso degli uffici aperti nel doppio turno. Dalle rilevazioni effettuate, infatti, è emerso come generalmente i flussi di clientela, e conseguentemente i tempi di attesa, siano molto più bassi nel corso della giornata rispetto alla fascia oraria compresa tra l’apertura degli sportelli e la prima metà della mattinata.

Alla Spezia e provincia sono 6 gli uffici postali aperti con orario continuato 8.20-19.05 da lunedì al venerdì mentre sabato fino alle 12.35.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Poste Italiane

Nei primi 9 mesi del 2019 aumento del 47% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Leggi tutto
Poste Italiane
Una soluzione di risparmio scelta da molti spezzini. Leggi tutto
Poste Italiane

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa