Giancarlo Giannini incanta Lerici In evidenza

di Massimo Guerra - Con la sua voce e la sua capacità interpretativa.

Lunedì, 08 Luglio 2019 16:04

Giancarlo Giannini incanta il pubblico a Lerici nel suo recital itinerante che toccherà Il 10 luglio Torino, La Marchesa Estate, il14 luglio Marina di Pietrasanta, Teatro La Versiliana, il 4 agosto Roma, Teatro Romano di Ostia Antica e l’8 agosto Loano, Arena Estiva Giardino del Principe - Dreams Festival.

 

Nella tappa nella “sua” Spezia le previsioni meteo giocano un brutto scherzo: dopo l’acquazzone del mattino l’organizzazione dirotta lo spettacolo, in programma all’aperto sotto le stelle, dentro il teatro Astoria senza aria condizionata. Risultato? Sala gremita, caldo esagerato e sul palco non tanto dolce è stato naufragar...in un mare di sudore, soprattutto per Giannini e il grande sassofonista napoletano recital Marco Zurzolo, che ha accompagnato l’attore insieme al suo quartetto jazz.

La bravura di Giannini non è certo una novità, così come la sua capacità di interpretare, grazie alla sua capacità nell’analisi della parola, una serie di brani e poesie al grande pubblico da Leopardi, Pablo Neruda, Garcia Lorca, Marquez, ai più classici come Shakespeare, Angiolieri, Salinas, Cardarelli e altri fino al sommo poeta Alighieri.

Tanti autori e un unico filo conduttore: l’amore, la donna, la passione, narrati dalla voce calda e penetrante di Giannini che coinvolge il pubblico in atmosfere cariche di sentimento e di malinconia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, ad Aulla in quarantena una persona

Giovedì, 27 Febbraio 2020 19:15 cronaca
Non presenta i sintomi ma è stata messa in quarantena in via precauzionale per contatti con la zona rossa. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'episodio una settimana fa su un autobus della linea Spezia-Sarzana. L'uomo, residente a Lerici, ha finto di essere un poliziotto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa