Lerici diventa la cornice dell'International Summer School In evidenza

Cinque giorni di appunatmenti dedicati al Romanticismo e alle correnti letterarie che nei secoli hanno attraversato il territorio.

Sabato, 15 Giugno 2019 18:38

Prenderà il via lunedì 17 giugno a Lerici la prima edizione dell' ”International Summer School”: cinque giorni di appuntamenti volti a coniugare il territorio e la sua storia culturale alla corrente prevalentemente romantica che nei secoli lo ha attraversato, creando una potente eco del passaggio di tutti i letterati che qui hanno soggiornato.
Relatori internazionali terranno degli incontri seminariali rivolti a un pubblico di dottorandi, ricercatori e neolaureati, ma anche letterati e insegnati, provenienti da tutto il mondo. Cuore tematico degli appuntamenti sarà il Romanticismo, affrontato da una prospettiva più ampia. Non mancheranno infatti incontri dedicati a scrittori appartenenti a periodi precedenti, come Shakespeare, e a periodi successivi, come Virginia Woolf.

 

L'evento è organizzato dal centro Interuniversitario di Studi sul Romanticismo dell'Università di Bologna in collaborazione con il Comune di Lerici e l'Associazione Amiche e Amici di May Shelley.

Gli eventi si svolgeranno nella prestigiosa cornice del Castello di Lerici e nella Sala del Consiglio Municipale. Queste ultime saranno aperte al pubblico mentre, per partecipare alle prime, sarà necessario registrarsi recandosi all'ingresso.

"Una grande opportunità per il nostro territorio – commenta il Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti -. Per quattro giorni Lerici diventerà il palcoscenico di esperti provenienti da tutto il mondo che ripercorranno i numerosi attraversamenti culturali di cui è stato oggetto il nostro territorio, raccontandone la bellezza eterna e, allo stesso tempo, la fragilità che per secoli ha ispirati poeti e scrittori. Un prestigioso riconoscimento al Golfo dei Poeti e alle sue radici, ripercorse attravero le autorevoli voci di esperti della materia".

Perché Lerici?
"Lerici per la sua stessa storia culturale e per la sua straordinaria bellezza naturale rappresenta il luogo ideale dove tenere una Summer School sul Romanticismo e a cui riferirsi quale cornice letteraria che attraversi anche altre epoche – aggiunge la Professoressa del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell'Università degli Studi di Bologna, Lilla Maria Crisafulli - Del resto Lerici e, più in generale, il Golfo dei Poeti, sono stati nell’Ottocento, ma non solo, meta di soggiorni e di pellegrinaggi culturali di molti grandi artisti europei, e, in particolare, britannici. Ma, ovviamente, non si possono dimenticare altri autori e viaggiatori italiani e europei, da George Sand a Eugenio Montale e a Sam Benelli".

"Dopo venti anni di lavoro, in collaborazione con studiosi ed esperti di tutta Europa, lo scorso anno, in occasione del bicentenario della prima edizione di “Frankeinstein”, siamo riusciti a rendere nota al pubblico la figura di Mary Shelley – spiega Carla Sanguineti, Presidente dlel'Associazione Amiche e Amici di Mary Shelley -. Siamo felici che oggi la sua figura torni a essere protagonista di questa prestigiosa iniziativa. Una importante manifestazione dall'ampio respiro, capace di abbracciare periodi sorici e autori diversi tra loro, in un perfetto incontro tra cultura e bellezza".


In allegato il programma dei quattro giorni.

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

Tutto pronto per il quarto appuntamento della rassegna estiva “Lerici Live”. Leggi tutto
Comune di Lerici
Una rilettura del mito estremamente contemporanea. Leggi tutto
Comune di Lerici

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa