A Castè inizia la stagione dell'arte In evidenza

Il borgo si trasforma in una galleria diffusa.

Venerdì, 31 Maggio 2019 15:59

 

Domenica 2 giugno alle 18, alla Locanda del Podestà di Castè, frazione di Riccò del Golfo di Spezia, si terrà il brindisi di inaugurazione dell’esposizione “Arte per Castè”, una collettiva che raccoglie alcune opere di artisti che da anni collaborano al progetto di trasformazione del borgo in galleria diffusa .

Il brindisi sarà anche un’occasione per festeggiare l’inizio della stagione estiva. Sarà presente il sindaco di Riccò del Golfo, Loris Figoli, recentemente rieletto.

Mauro Manco, Gianluca Ghinolfi, Simone Lucchesi, Alberto Rocca e Nicola Perucca, artisti già noti al pubblico spezzino, esporranno alcune loro opere alla Locanda del Podestà. Verrà inoltre aperta ai visitatori la piccola cappella privata del borgo che ospita una statua in marmo, regalata alla comunità di Castè dallo scultore giapponese Yoshin Ogata, le cui statue in marmo sono esposte in tutto il mondo .

Castè, che sembrava destinato all’abbandono, è oggi una meta turistica frequentata da viaggiatori di tutti i paesi, grazie ad un progetto di riqualificazione e promozione, basato sul rispetto dell’ambiente e sull’arte. Molti gli artisti che hanno esposto in questo piccolo villaggio ai margini del parco delle Cinque Terre, alcuni, come i protagonisti di questa mostra , contribuiscono ormai da anni al progetto di trasformare il borgo in galleria diffusa, esponendo permanentemente le loro opere. In questo contesto l’ex scuola elementare, trasformata in piccolo albergo con locanda diventa , assolvendo così alla sua funzione più sociale , spazio espositivo coperto e luogo di ritrovo della piccola comunità e dell’associazione per la tutela del borgo: “CastèVive!”. La locanda del Podestà è un esempio di collaborazione tra pubblico e privato, essendo una struttura pubblica data dal Comune in concessione a privati.

L’esposizione, che si articolerà tra i due piani dell’accogliente sala di ristoro, segna l’inizio di una serie di eventi che proseguiranno fino ad ottobre, per conoscere gli orari di apertura o prenotare la visita o la cena, chiamare il numero: 3332253317.

Il brindisi sarà anche un’occasione per presentare il calendario della Rassegna Estiva d’Arte e Spettacolo “CastèLive 2019 “, l’ingresso è gratuito.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Un 29enne ha consegnato la supefacente ai Carabinieri che erano entrati nel bar in cui si tovava per controlli sulle slot machine. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Scendiamo in piazza anche noi, contro repressione e violenze" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa