Al Teatro Astoria uno dei più grandi pianisti brasiliani In evidenza

Nuovo appuntamento con la stagione concertistica di Suoni dal Golfo.

Mercoledì, 29 Maggio 2019 18:58

Dal profondo romanticismo di Fryderyk Chopin, con i suoi iconici 24 preludi Op.28, al colorito gioioso dei valzer e tanghi del compositore brasiliano Ernesto Nazareth, fortemente ispirato da Chopin, il recital del pianista brasiliano Marcelo Bratke presenta due compositori di origini ed epoche completamente diverse. Allo stesso tempo però trae ispirazione dalla sua esperienza di vita, che ha visto il mondo, per la prima volta, all'età di 44 anni.

Giovedì 30 maggio alle ore 21, andrà in scena al Teatro Atsoria il nuovo appuntamento della stagione concertistica di Suoni dal Golfo, “Dall'oscurità alla luce. Una storia di vita raccontata attraverso la musica”.

Bratke nel programma descrive la sua storia. Nato con una malattia visiva degenerativa, dodici anni fa si è sottoposto a un intervento chirurgico all'avangurdia che gli ha permesso di vedere per la prima volta il mondo a colori. Il contrasto nelle due parti di questo programma riflette questo viaggio, “dall'oscurità alla luce”.
Marcelo Bratke, uno dei più grandi pianisti brasiliani, si esibisce regolarmente nelle sale dei concerti più prestigiose al mondo come la Carnagie Hall, il Festival di Salisburgo, la Queen Elizabeth Hall, il Konzerthaus di Berlino e il Suntory Hall di Tokyo, fra le altre.

 

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

Mercoledì 28 agosto in Piazza Brusacà. Legato all'appunatmento, un concorso letterario e fotografico con una giuria d'eccezione Leggi tutto
Comune di Lerici
Quinto appuntamento della rassegna estiva “Lerici Live”. Leggi tutto
Comune di Lerici

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa