25 aprile con il CAI In evidenza

A Sant'Anna di Stazzema.

Venerdì, 26 Aprile 2019 22:13
Come ogni 25 aprile, il Cai della Spezia ha celebrato la Festa della Liberazione.
Quest’anno la scelta è caduta su un luogo particolarmente simbolico, S.Anna di Stazzema, teatro di una delle stragi più disumane perpetrate dai nazi-fascisti.
Un gruppo di circa 40 persone ha percorso il sentiero che da Capriglia porta a S.Anna, da lì l’ascesa al Monte Rocca per poi rientrare a Capriglia.
Nelle immagini il gruppo degli escursionisti fotografato sotto al monumento/ossario dedicato alle 560 vittime di S.Anna.
L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la sezione Cai di Forte dei Marmi.

Come ha sottolineato il nuovo presidente della sezione spezzina Alessandro Bacchioni, “il 25 aprile non è una ricorrenza rituale ma l’occasione di riflettere sui valori di cui devono farsi portatori tutti i soggetti organizzati della società civile al fine di impedire che eventi storici così tragici possano ripetersi”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cai La Spezia

Via Napoli, 156
19122 La Spezia SP

Tel. 0187 22873

www.cailaspezia.it

Ultimi da Cai La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa