Il Sigillo delle Cento Chiavi: il nuovo mistery storico di Daniela Tresconi In evidenza

Sabato 27 aprile la presentazione, nei luoghi che lo hanno ispirato.

Venerdì, 26 Aprile 2019 09:53
Dopo due anni dall’uscita del suo primo romanzo la «Linea del destino», Daniela Tresconi torna alle stampe con un nuovo mistery storico, «Il Sigillo delle Cento Chiavi» (Panesi Edizioni), ricco di avventura, storia, tradizioni locali e personaggi forti, ingredienti che già ci avevano stregati nel suo romanzo d’esordio.

La presentazione lancio per l’uscita del cartaceo avrà luogo sabato 27 aprile alle ore 16.30 presso la sede della pro loco di Pitelli. La scelta non è casuale, il piccolo borgo spezzino è infatti il punto di partenza delle vicende che vedono coinvolta una misteriosa confraternita, due preziose teche e un messaggio cifrato nascosto nella tela cinquecentesca dell’ex oratorio, vicende che arriveranno fino a Francoforte in Germania. Al termine della presentazione i volontari della pro loco accompagneranno i partecipanti per una passeggiata lungo i luoghi del romanzo.

«Sono appassionata da sempre di storia e leggende del territorio – racconta Daniela - grazie agli amici della pro loco di Pitelli, ho scoperto l’esistenza di un approdo marinaro e di un ospitale intitolati a San Bartolomeo delle Cento Chiavi, luoghi abbandonati dalle famiglie che li abitavano e oggi scomparsi e la leggenda di un tunnel sotterraneo che collegherebbe una grotta carsica con l’antico oratorio del paese. Non so se sia stato il destino, ma durante la stesura del libro è arrivato l’elemento nuovo, quello che mancava. Nell’oratorio parrocchiale del borgo di Pitelli è stata scoperta una tela cinquecentesca, ho seguito passo passo le presentazioni e gli studi che venivano condotti sull’opera, fino alla conclusione del restauro, la restituzione alla comunità e alla chiesa di San Bartolomeo e l’attuale esposizione al Museo Diocesano della Spezia. Questa tela e soprattutto il cartiglio dipinto sulla stessa sono diventati parte integrante del romanzo».

L’autrice nel mese di maggio sarà presente al Salone del Libro di Torino, alla fiera di Sestri Levante e a quella di Porto Maurizio a Imperia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il duro attacco dell'ex assessore sarzanese Nicola Caprioni: "Nessun legame tra Escrivá e Spezia. Perché questa attenzione alla massoneria nera cattolica?". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Stavano tornando al loro B&B ma hanno perso la strada. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa